Notizie

L’Italia ed altri Paesi criticano l’API Apple-Google, mentre la Svizzera rilascia la prima app

La Svizzera è il primo Paese a lanciare l'app di tracciamento dei contatti con l'API di notifica dell'esposizione di Apple e Google.

La prima app che sfrutta l’API di notifica dell’esposizione sviluppata da Apple e Google è stata lanciata in Svizzera.

L’app si chiama “SwissCovid” e gli sviluppatori hanno rilasciato l’app in versione beta per i membri dell’esercito svizzero, gli impiegati ospedalieri e i dipendenti pubblici. L’app è stata testata e approvata dai parlamentari, e sarà implementata a livello pubblico a metà Giugno.

Le critiche dell’Italia

Anche la Lettonia prevede presto di introdurre un’app che utilizza l’API, ma altri paesi europei sono titubanti. I ministri degli affari digitali di Germania, Francia, Italia, Spagna e Portogallo hanno recentemente pubblicato una lettera congiunta che critica l’API Apple / Google, principalmente per l’approccio decentralizzato da dispositivo a dispositivo e la mancanza di dati sulla posizione.

“L’uso delle tecnologie digitali deve essere progettato in modo tale che noi, in quanto governi eletti democraticamente, lo valutiamo e lo giudichiamo accettabile per i nostri cittadini e conformemente ai nostri valori europei”, si legge nella lettera. “Riteniamo che sfidare questo diritto imponendo standard tecnici rappresenti un passo falso e un’occasione mancata per una collaborazione aperta tra i governi e il settore privato”.

In Lettonia, gli sviluppatori sperano di rilasciare l’API di notifica dell’esposizione a tutti entro giovedì perché non è richiesto un voto parlamentare.

La scorsa settimana Apple ha rilasciato l’API di notifica dell’esposizione come parte di iOS 13.5. La funzione “Notifica esposizione” in iOS 13.5 è disattivata per impostazione predefinita e non può essere utilizzata senza un’app creata da un’autorità sanitaria pubblica.

Alla luce di queste dichiarazioni, non sappiamo se Germania, Francia, Italia, Spagna e Portogallo alla fine decideranno di non utilizzare l’API di Apple e Google all’interno delle loro app di tracciamento di contatti.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!