Notizie

YouTube lancia la funzione “Capitoli” per contrassegnare contenuti specifici in un video

La società sta implementando la funzione gradualmente, quindi, per il momento, alcuni utenti potrebbero non vederla.

YouTube sta implementando una nuova funzione “Capitoli “su dispositivi mobili e Web che dovrebbe rendere la ricerca di contenuti specifici di un video più semplice.

Una delle cose frustranti di YouTube è quella di dover scorrere lunghi video e interrompere e avviare la riproduzione per trovare i contenuti che ci interessano. Fino ad ora, gli utenti dovevano affidarsi a YouTuber premurosi che aggiungevano un elenco di timestamp nelle loro descrizioni video per aiutare gli spettatori nella loro ricerca.

Ma la funzione Capitoli di YouTube mira a rendere più semplice questa operazione consentendo ai creatori di contenuti di incorporare i timestamp nella barra di avanzamento del video. Ora, quando avanziamo rapidamente usando la barra, una descrizione dell’argomento appare direttamente sotto l’immagine in miniatura, quindi possiamo saltare rapidamente al minuto che ci interessa.

Per aggiungere le etichette identificative, i creatori devono solo digitare i timestamp pertinenti nella descrizione di un video durante il caricamento. Per fare si che la funzione faccia il suo dovere, i video devono avere almeno tre capitoli di 10 secondi o più e il primo capitolo deve iniziare al minuto 00:00.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button