Aggiornamenti

La Dark Mode è ufficialmente disponibile su Gmail, ecco come attivarla

Google aggiunge il supporto per la Dark Mode alla sua popolare app di posta su iOS.

Immagine di Gmail
Gmail
Gratis

Dopo mesi di ritardo e funzionalità incompleta, l’implementazione della tanto attesa Dark Mode di Google per Gmail sembra essere finalmente completata su iPhone e iPad.

La versione 6.0.200519 di Gmail, rilasciata durante la notte, porta ufficialmente la Dark Mode su Gmail. Di seguito, le note di rilascio dell’aggiornamento:

Suggerimento avanzato (se non l’hai ancora notato): puoi passare dal tema scuro a quello chiaro dopo aver effettuato l’upgrade a iOS 13. Oppure, puoi utilizzare il tema di sistema configurato per impostazione predefinita.

Il supporto per la Dark Mode in Gmail funziona proprio come in altre app per iPhone e iPad: basta attivare la modalità scura a livello di sistema dalle Impostazioni o Centro di controllo e l’app assumerà immediatamente un aspetto scuro. Inoltre, ci sono controlli manuali in-app per controllare la Dark Mode.

Come attivare la Dark Mode in Gmail

  • Avviamo l’app Gmail.
  • Tocchiamo l’icona Menu (le tre linee) nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.
  • Scorriamo verso il basso e selezioniamo Impostazioni.
  • Clicchiamo su Tema. (Se non vediamo l’opzione, proviamo a riavviare l’app.)
  • Selezioniamo Chiaro, ScuroPredefinite di sistema. Quest’ultima opzione rende il tema di Gmail predefinito in base alle impostazioni di sistema del nostro dispositivo, che è un’opzione utile se abbiamo impostato l’aspetto di iOS in modo che cambi automaticamente a seconda dell’ora del giorno.

Gmail

 

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!