iOS 13

Non è più possibile installare iOS 13.5. Apple blocca le firme del firmware

Dopo il rilascio di iOS 13.5.1, Apple ha smesso di firmare iOS 13.5, il che significa che non è più possibile eseguire il downgrade a quella versione di iOS.

La scorsa settimana, Apple ha rilasciato iOS 13.5.1 al pubblico, correggendo la vulnerabilità utilizzata dal jailbreak unc0ver. A seguito di tale versione, Apple ha smesso di firmare iOS 13.5. Ciò significa che gli utenti non possono più effettuare il downgrade da iOS 13.5.1 a iOS 13.5. Chi ha già aggiornato, per il momento, dovrà dire di nuovo addio al Jailbreak.

Poco dopo il rilascio di iOS 13.5.1, la pagina di sicurezza ufficiale di Apple è stata aggiornata per dire che l’aggiornamento ha risolto una vulnerabilità che consentiva alle applicazioni di “eseguire codice arbitrario con i privilegi del kernel“.

Apple ha rilasciato un aggiornamento di sicurezza simile per tvOS, watchOS e macOS, correggendo la vulnerabilità su tutti i dispositivi.

La società interrompe regolarmente la firma di versioni precedenti di aggiornamenti software dopo l’uscita di nuove versioni al fine di incoraggiare i clienti a mantenere aggiornati i propri sistemi operativi.

iOS 13.5.1, con la correzione della sicurezza, è l’unica versione attualmente disponibile pubblicamente di iOS che può essere installata su iPhone e iPad. Apple ha inoltre rilasciato le prime versioni beta di iOS e iPadOS 13.5.5 a sviluppatori e beta tester pubblici.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button