iOS 13

Apple non ha dubbi: iPhone 13 sarà un successo!

La società di Cupertino è convinta che la gamma iPhone 2021 riscontrerà un enorme successo. Sarà davvero così visti i piccoli aggiornamenti previsti?

Due mesi prima della presentazione, Apple chiede ai suoi fornitori di accelerare la produzione dei modelli di iPhone 13.  Secondo un nuovo rapporto di Bloomberg, la società prevede di spedire 90 milioni di unità entro la fine di quest’anno.

Solitamente, Apple ordina circa 75 milioni di unità di un nuovo iPhone per il suo periodo di lancio, che va da settembre a ottobre fino alla fine dell’anno. Quest’anno, però, l’azienda vuole aumentare la produzione del 20%.

La società guidata da Tim Cook è convinta che quest’anno le vendite supereranno le aspettative, grazie alla regressione della pandemia e alla ripresa economica. Inoltre, l’ampliamento della tecnologia 5G in diverse parti del mondo potrebbe spingere gli utenti ad acquistare il nuovo dispositivo.

Bloomberg conferma che le modifiche ai modelli di quest’anno saranno “più incrementali” rispetto all’iPhone 12.  Il nuovo dispositivo sarà disponibile nelle stesse dimensioni della generazione attuale, che vanno da 5,4 pollici a 6,7 ​​pollici. La gamma iPhone 2021, quindi, potrebbe chiamarsi davvero “iPhone 12s“.

Infine, il rapporto conferma che almeno uno dei nuovi iPhone di quest’anno avrà un display LTPO, in grado di offrire una frequenza di aggiornamento variabile fino a 120Hz.

Piccola riflessione. Se Apple ha davvero chiesto ai propri fornitori di aumentare la produzione dei nuovi modelli di iPhone in arrivo a settembre, potrebbe significare che le novità in arrivo su iPhone 13 potrebbero essere davvero tante.

Da possessore di iPhone 12 Pro Max non comprerò mai il nuovo modello solo per una tacca più piccola o un chip “più veloce”. Il display a 120Hz è ormai un must have, certo, ma questo non spingerà milioni di utenti ad aggiornare il proprio dispositivo, sopratutto se, come me, in possesso di un modello recente.

Tuttavia i leakers potrebbero anche sbagliarsi e forse la società sta davvero riuscendo a non far trapelare tutte le novità in arrivo su iPhone 13. Ricordiamo che qualche settimana fa Apple ha dichiarato che non tollererà più alcuna fuga di notizia.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button