Notizie

Non sarà possibile installare Windows sui Mac ARM. Rosetta non supporterà boot camp

I futuri Mac ARMe non supporteranno nativamente l'esecuzione di software come VMWare o Parallels per eseguire Windows x86 all'interno del software di virtualizzazione

Gli utenti Mac che si affidano al software di virtualizzazione di Windows potrebbero aver qualche difficoltà quando Apple passerà ai propri processori ARM personalizzati, poiché il traduttore Intel-to-ARM Rosetta non supporta le app di macchine virtuali.

Apple ha delineato le limitazioni di Rosetta 2 in un documento sul suo sito Web, rilevando che mentre può tradurre “la maggior parte” di app basate su Intel, non è in grado di fare lo stesso con le app di macchine virtuali che gestiscono piattaforme di computer x86_64 . Le popolari app di virtualizzazione x86_64 includono prodotti di Parallels e VMWare che virtualizzano gli ambienti Windows.

Rosetta è una funzionalità chiave che aiuterà Apple e gli sviluppatori a passare dai Mac basati su Intel all’hardware che esegue chip basati su ARM. Il livello software traduce le app che contengono istruzioni x86_64 per Apple Silicon, che utilizza un set di istruzioni arm64. L’implementazione della funzione ora offre agli sviluppatori il tempo di creare un binario universale per le loro app, ma come nota Apple, Rosetta può funzionare lentamente e non sostituisce le app native.

Oltre alle restrizioni x86 di Rosetta, Boot Camp non sarà più disponibile per l’uso su Mac con Apple Silicon. Per ora, l’utility macOS che ha consentito l’avvio di sistemi operativi Windows e Mac, rimarrà in macOS Big Sur come una funzionalità solo Intel. I Mac ARM non saranno in grado di accedere alla funzione e la società non ha annunciato una sostituzione.

La transizione Ad Apple Silicon dovrebbe durare circa due anni. Non è noto se le società di virtualizzazione stiano lavorando su una soluzione per chip ARM, sebbene VMWare martedì abbia dichiarato che a Luglio arriverà una “anteprima tecnologica” compatibile con Big Sur di Fusion.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!