Notizie

Il chip A16 con processo a 3nm arriverà nel 2022 su iPhone e iPad

Nel 2022, TSMC avvierà la produzione di massa di chip con processo a 3 nanometri che verranno utilizzati su iPhone, iPad e Mac Apple Silicon.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

TSMC si sta avvicinando alla finalizzazione del processo a 3 nanometri che potrebbe essere utilizzato sui chip Apple della serie A su iPhone e iPad e perfino sui Mac Apple Silicon.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Come membro della catena di fornitura a lungo termine che collabora con Apple per produrre chip, TSMC ha spinto per sviluppare e utilizzare processi di fabbricazione sempre più piccoli. Sebbene quest’anno passerà da 7 a 5 nanometri, cerca sempre di scendere a scale ancora più basse.

A partire da quest’anno e per tutto il 2021, la società realizzerà chip con un processo a 5 nanometri. Due settimane fa, vi abbiamo riferito che TSMC sta realizzando circa 80 milioni di chip A14, destinati alla linea iPhone 12, con il suddetto processo. Per fare un confronto, l’ultimo chip per smartphone di Qualcomm, lo Snapdragon 865+, supera la barriera 3GHz, ma è basato sul processo a 7 nm, lo stesso dell’A13. Con il processo a 5 nm, TSMC garantisce prestazioni più veloci del 15% con un consumo energetico inferiore del 30% rispetto al processo a 7 nm.

Chip A14

A partire dal 2022, la società avvierà la produzione di massa di chip con processo a 3 nanometri che, secondo la società, offrirà alcuni vantaggi rispetto ai processi precedenti. Rispetto a 5nm, 3nm avrà una densità del transistor maggiore del 15%, un aumento delle prestazioni tra il 10% e il 15% e offrirà un risparmio di efficienza energetica tra il 20% e il 25%.

Apple tende a utilizzare l’ultimo processo stabile sviluppato e perfezionato da TSMC nei suoi chip. Mentre è quasi certo che il processo di fabbricazione a 3 nm verrà impiegato in un chip della serie A destinato all’uso su iPhone e iPad, resta da vedere se verrà utilizzato anche sui Mac Apple Silicon.

Alcuni rumors hanno riferito che TSMC produrrà i chip Apple Silicon, che verranno utilizzati nei nuovi modelli di Mac ARM.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.