Curiosità

Trump vuole bannare TikTok dagli Stati Uniti

Il Presidente vuole bannare l'app nel Paese, mentre Microsoft sta trattando con ByteDance per una possibile acquisizione.

Secondo quanto riferito da NBC News, il presidente Trump ha in programma di vietare TikTok dagli Stati Uniti.

Mentre era a bordo dell’Air Force One, Trump ha riferito: “Per quanto riguarda TikTok, lo stiamo bannando dagli Stati Uniti“. Ha descritto l’azione come una “separazione” e ha affermato che un ordine esecutivo che impone il divieto potrebbe essere firmato nella giornata odierna.

Nelle ultime settimane, la Casa Bianca ha sollevato sempre più preoccupazioni per la popolare app di video di proprietà di ByteDance, proprietario cinese di TikTok. La legge cinese, può obbligare qualsiasi società nazionale a consegnare tutti i dati degli utenti raccolti. L’app, tiene traccia delle informazioni sulla posizione e dei metadati dell’utente e ha sollevato preoccupazioni in merito alla privacy e alla censura.

TikTok ha ripetutamente affermato che è indipendente e non soggetto è alle richieste di dati del governo cinese, ma mercoledì un portavoce del ministero degli Esteri cinese, Wang Wenbin, ha suggerito alla Cina di vedere l’app come una società nazionale.

Un portavoce di della società, ha affermato che i suoi maggiori investitori provengono dagli Stati Uniti e che la piattaforma è un creatore di lavoro impegnato nella privacy e nella sicurezza dei suoi 100 milioni di utenti americani.

Secondo alcune fonti, Microsoft è in trattativa per acquisire l’app da ByteDance. Sebbene quest’ultima sia in trattativa con diverse aziende per una possibile vendita, Microsoft sembra essere il candidato principale. Nel frattempo, Trump ha dichiarato che non supporterà l’accordo tra le due società. Microsoft e TikTok hanno rifiutato di commentare NBC News in merito ai negoziati.

All’inizio di questo mese, Larry Kudlow, il principale consigliere economico di Trump, ha dichiarato di essere stato informato che l’eventuale acquirente di TikTok “sarà una società americana al cento per cento“. L’American Civil Liberties Union ha dichiarato che il piano di Trump di vietare l’app è “un pericolo per la libera espressione“.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!