Notizie

I partner di assemblaggio di Apple parteciperanno al programma di incentivazione in India

L'obiettivo del programma lanciato dal governo indiano, è quello di tentare i produttori su larga scala di aumentare la loro produzione di smartphone nel paese.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

I partner di assemblaggio di Apple Foxconn, Pegatron e Wistron, hanno tutti chiesto di partecipare al programma di incentivazione legata alla produzione da 6,6 miliardi di dollari in India, nel tentativo di ottenere vantaggi per aumentare la produzione di smartphone nel paese.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


L’India ha pianificato il programma PLI da qualche tempo, con l’obiettivo di tentare i produttori su larga scala di aumentare la loro produzione di smartphone nel paese. Secondo il governo indiano, i partner manifatturieri di Apple prenderanno parte al programma, così come Samsung e altri venditori locali di dispositivi mobili.

Il programma prevede un incentivo finanziario del 6% sulle vendite addizionali di beni prodotti nel paese per un periodo di cinque anni. La produzione tra il 2019 e il 2020 sarà impostata come anno base per la misurazione del miglioramento.

Nell’ambito del programma, che ha ricevuto 22 domande da aziende che vanno dagli assemblatori ai produttori di componenti elettronici, i partecipanti hanno deciso di esportare il 60% delle unità prodotte localmente fuori dal paese.

Le aziende che hanno aderito per partecipare hanno anche concordato di offrire opportunità di lavoro dirette e indirette ad un totale di 1,2 milioni di indiani.

“Apple e Samsung, in India, ti danno il benvenuto con politiche allettanti. Ora espandi la tua presenza nel Paese”, ha affermato Prasad, sottolinenando che le due società hanno rappresentato oltre il 50% delle entrate globali delle vendite di smartphone.

“Siamo ottimisti e non vediamo l’ora di costruire un forte ecosistema lungo la catena del valore e di integrarci con le catene del valore globali, rafforzando così l’ecosistema di produzione elettronica nel paese”, ha aggiunto Prasad.

Wistron e Foxconn stanno già producendo iPhone nel paese, mentre Pegatron ha registrato una nuova filiale in India, al fine di creare una nuova fabbrica.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Per Apple, il sistema PLI offre maggiori incentivi per diversificare la produzione dalla Cina. Aumentare la produzione in India contribuirà a ridurre l’impatto di vari fattori internazionali, compresi i cambiamenti di valuta e le influenze politiche come la guerra commerciale USA-Cina.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.