PUBBLICITÀ
Notizie

Anche Apple interessata all’acquisto di TikTok? L’azienda smentisce clamorosamente!

Secondo un nuovo rapporto, Apple sarebbe interessata all'acquisto di TikTok. Tuttavia, la società ha negato qualsiasi interesse per l'acquisizione.

Sebbene sia noto il tentativo di Microsoft di acquisire TikTok, nelle ultime ore è scoppiata in reta la notizia secondo cui Apple anche è interessata ad una potenziale acquisizione.

Secondo un nuovo rapporto Axios, il colosso di Cupertino ha manifestato un “serio interesse” nell’acquisizione della piattaforma di condivisione video.

Tali informazioni sono state condivise da “più fonti“, ma nessuna di queste arriva dall’interno di Apple.

Un acquisto di TikTok sarebbe insolito per Apple per diversi motivi, tra cui la scelta di entrare in un business che è al centro delle attuali tensioni politiche tra gli Stati Uniti e la Cina.

Inoltre, gli sforzi di monetizzazione di TikTok si basano sostanzialmente sulla pubblicità, una posizione contro la quale Apple ha combattuto per anni.

Un rapporto separato di Fox Business, indica che anche Google e Facebook hanno entrambi manifestato interesse ad acquisire TikTok in passato, ma non è chiaro se ci siano negoziati in corso tra ByteDance e le due società.

Inizialmente, il presidente Trump ha minacciato di vietare TikTok negli Stati Uniti a causa dei problemi sulla sicurezza ma, dopo la notizia della possibilità acquisizione da parte di Microsoft, il Presidente ha cambiato idea a patto che entro e non oltre il 15 Settembre la società venga acquisita da un’azienda statunitense.

Tuttavia, Apple ha negato qualsiasi interesse per l’acquisizione di TikTok. Se anche la società di Cupertino fosse stata realmente interessata all’acquisto della piattaforma di condivisione video, si sarebbe scatenata una grande lotta tra Apple e Microsoft facendo alzare il prezzo dell’operazione.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button