Notizie

Anche Apple interessata all’acquisto di TikTok? L’azienda smentisce clamorosamente!

Secondo un nuovo rapporto, Apple sarebbe interessata all'acquisto di TikTok. Tuttavia, la società ha negato qualsiasi interesse per l'acquisizione.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Sebbene sia noto il tentativo di Microsoft di acquisire TikTok, nelle ultime ore è scoppiata in reta la notizia secondo cui Apple anche è interessata ad una potenziale acquisizione.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Secondo un nuovo rapporto Axios, il colosso di Cupertino ha manifestato un “serio interesse” nell’acquisizione della piattaforma di condivisione video.

Tali informazioni sono state condivise da “più fonti“, ma nessuna di queste arriva dall’interno di Apple.

Un acquisto di TikTok sarebbe insolito per Apple per diversi motivi, tra cui la scelta di entrare in un business che è al centro delle attuali tensioni politiche tra gli Stati Uniti e la Cina.

Inoltre, gli sforzi di monetizzazione di TikTok si basano sostanzialmente sulla pubblicità, una posizione contro la quale Apple ha combattuto per anni.

Un rapporto separato di Fox Business, indica che anche Google e Facebook hanno entrambi manifestato interesse ad acquisire TikTok in passato, ma non è chiaro se ci siano negoziati in corso tra ByteDance e le due società.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Inizialmente, il presidente Trump ha minacciato di vietare TikTok negli Stati Uniti a causa dei problemi sulla sicurezza ma, dopo la notizia della possibilità acquisizione da parte di Microsoft, il Presidente ha cambiato idea a patto che entro e non oltre il 15 Settembre la società venga acquisita da un’azienda statunitense.

Tuttavia, Apple ha negato qualsiasi interesse per l’acquisizione di TikTok. Se anche la società di Cupertino fosse stata realmente interessata all’acquisto della piattaforma di condivisione video, si sarebbe scatenata una grande lotta tra Apple e Microsoft facendo alzare il prezzo dell’operazione.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.