iPhone

Il mercato degli smartphone è in crisi, ma le spedizioni di iPhone resistono

Le stime sulla spedizione di nuovi smartphone, suggeriscono che le vendite di iPhone sono state pressoché invariate durante il secondo trimestre del 2020.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Una nuova nota dell’analista di Gartner, stima l’andamento del mercato globale degli smartphone durante il trimestre di Giugno. 

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Anche se sapevamo già che le spedizioni di iPhone erano vicine allo stallo in base alle entrate trimestrali riportate dalla società, la nuova nota dell’analista rivela che le vendite di iPhone sono state pressoché invariate durante il secondo trimestre del 2020, nonostante il mercato globale degli smartphone abbia registrano un calo del 20%.

Apple, ha registrato un trimestre di Giugno da record grazie alla grande crescita in quasi tutte le categorie di prodotti ad eccezione dell’iPhone, dove ha registrato una piccola crescita dei ricavi dell’1,6% su base annua. 

Il nuovo rapporto di Gartner, evidenzia quanto siano state impressionanti le spedizioni di iPhone durante il secondo trimestre (terzo trimestre fiscale di Apple) di quest’anno. Sebbene Samsung ha mantenuto il primo posto per il maggior numero di smartphone spediti a livello globale, poco più di 54 milioni, ha comunque registrato un calo del 27% su base annua per il trimestre di Giugno.

Huawei, ha venduto 54 milioni di unità e ha registrato un calo del 6,8% nel trimestre. Per quanto riguarda Apple invece, la società ha spedito circa 38 milioni di iPhone ed ha registrato un calo dello 0,4%.

Al quarto posto troviamo Xiaomi, con 26 milioni di smartphone spediti ed un calo del 21,5% registrato durante il trimestre.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Gartner, stima che Apple abbia conquistato il 13% del mercato globale degli smartphone per il trimestre di Giugno. La vicepresidente della ricerca di Gartner, Annette Zimmermann, ha commentato così la performance di Apple:

“Le vendite di iPhone, sono andate meglio nel trimestre rispetto alla maggior parte dei fornitori di smartphone sul mercato e sono aumentate anche le vendite trimestre su trimestre”. “Il miglioramento del contesto economico in Cina ha aiutato Apple a crescere nel Paese. Inoltre, l’introduzione del nuovo iPhone SE ha incoraggiato gli utenti di telefoni più vecchi ad aggiornare i propri smartphone “.

Vale la pena notare che questi rapporti sulle spedizioni sono stime e possono variare notevolmente a seconda dei dati. A luglio, Omdia Research ha stimato che Apple abbia spedito 39,9 milioni di iPhone, con un aumento del 13,1% anno su anno.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.