iPadOS

iPadOS 14 consente di interagire con le App direttamente da Siri

In iPadOS 14 beta 6, gli utenti possono chiedere a Siri di eseguire attività mentre interagiscono con le loro app in background.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple ha introdotto una nuova interfaccia utente compatta su tutte le sue piattaforme per offrire agli utenti più spazio quando vengono visualizzati contenuti interattivi.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Nella sesta beta di iPadOS 14, gli utenti saranno in grado di interagire con Siri e le app contemporaneamente.

Le prime beta di iPadOS presentavano Siri in un’interfaccia utente compatta che non oscurava i contenuti sullo schermo, ma non permetteva nemmeno all’utente di interagire con le app. Ora, quando un utente dà a Siri un comando su iPad, può continuare a interagire con i contenuti nell’app visualizzata.

Questo è utile, in quanto l’assistente vocale può impiegare molto tempo per elaborare i dati e ora gli utenti possono continuare a lavorare mentre aspettano che Siri completi l’operazione. Cambiare app o andare alla schermata iniziale chiuderà Siri, quindi non è completamente persistente.

Siri

Su iOS 14 purtroppo la funzione non è presente, poiché il modo in cui Siri presenta i dati su iPhone impedisce agli utenti di avere molto spazio per lavorare anche quando sono in attesa che l’assistete elabori i dati.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.