Notizie

Facebook critica nuovamente le modifiche alla privacy di iOS 14

Facebook continua ad avvertire gli inserzionisti sugli effetti della privacy e sui cambiamenti di monitoraggio che Apple ha pianificato per iOS 14.

Facebook ha avvertito nuovamente gli inserzionisti che i prossimi strumenti anti-tracciamento di Apple potrebbero causare un calo di oltre il 50% nelle entrate degli editori di Audience Network, a causa della rimozione della personalizzazione dagli annunci all’interno delle app.

In un post sul blog, la società ha affermato di non raccogliere l’identificatore dagli inserzionisti (IDFA) dalle app di proprietà di Facebook sui dispositivi che eseguono iOS 14, poiché Apple ha aggiunto una funzionalità che richiede agli utenti di accettare il tracciamento degli annunci per evitare cross-app e cross-site tracking utilizzato per fornire annunci mirati.

L’azienda afferma che questo non è un cambiamento che vuole apportare, ma Apple ha “forzato questa decisione” e che avrà un effetto drastico sulla sua piattaforma pubblicitaria Audience Network per gli sviluppatori:

Per gli sviluppatori e gli editori che utilizzano Audience Network, la nostra capacità di fornire annunci mirati su iOS 14 sarà limitata. Di conseguenza, alcuni utenti di iOS 14 potrebbero non vedere alcun annuncio da Audience Network, mentre altri potrebbero ancora vederli, ma saranno meno pertinenti.

A causa della ridotta capacità degli inserzionisti di indirizzare e misurare accuratamente le loro campagne, gli sviluppatori di app e gli editori dovrebbero aspettarsi CPM inferiori su Audience Network e probabilmente altre reti pubblicitarie su iOS.

Facebook non si concentra su come sarà influenzata la propria attività pubblicitaria, ma piuttosto sulle attività che potrebbero essere influenzate da un drastico cambiamento nell’efficacia dell’Audience Network.

Facebook

Finora nei test, la società afferma di aver registrato un calo di oltre il 50% nelle entrate degli editori di Audience Network:

Prevediamo che questi cambiamenti influenzeranno in modo sproporzionato Audience Network data la sua forte dipendenza dalla pubblicità delle app. Come tutte le reti pubblicitarie su iOS 14, la capacità degli inserzionisti di indirizzare e misurare con precisione le proprie campagne su Audience Network sarà influenzata e, di conseguenza, gli editori dovrebbero aspettarsi che la loro capacità di monetizzare efficacemente su Audience Network diminuisca.

Alla fine, nonostante i nostri migliori sforzi, gli aggiornamenti di Apple potrebbero rendere Audience Network così inefficace su iOS 14 che potrebbe non avere senso continuare ad offrirlo sui dispositivi che eseguiranno questa determinata versione di iOS.

Facebook sottolinea anche che si aspetta un “minore impatto” sulla propria attività pubblicitaria, probabilmente perché dispone già di informazioni di profilo molto dettagliate sugli utenti.

“Sappiamo che iOS 14 danneggerà molti dei nostri sviluppatori ed editori in un momento già difficile per le aziende”, ha aggiunto la società nel post del blog.

In futuro, Facebook ha affermato di ritenere che “la consultazione del settore sia fondamentale per le modifiche alle politiche della piattaforma, poiché questi aggiornamenti hanno un impatto di vasta portata sull’ecosistema degli sviluppatori“.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!