Apple

I fornitori Apple si preparano al lancio dei nuovi Apple Watch e AirPods

Secondo un nuovo rapporto, il principale fornitore dei chip per i dispositivi indossabili di Apple si sta preparando al lancio dei nuovi modelli di Apple Watch e AirPods.

Secondo DigiTimes, il fornitore Apple ASE Technology sta preparando i chip core per almeno due nuovi modelli di Apple Watch basati sulla sua tecnologia system-in-package e la stessa sarà anche presenti negli AirPod di terza generazione.

All’inizio di questa settimana, Mark Gurman e Debby Wu di Bloomberg hanno riferito che la nuova gamma di Apple Watch includerà un successore dell’Apple Watch Series 5 e un sostituto della Series 3 che competerà con fitness tracker a basso costo come i Fitbits.

L’Apple Watch Series 6, che sarà presentato ad Ottobre insieme alla nuova linea di iPhone 12, sarà dotato di un nuovo processore S6 per prestazioni migliorate, funzionalità di salute estese come il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue e velocità Wi-Fi e cellulare più elevate.

Il rapporto afferma che gli AirPod di terza generazione verranno rilasciati nel 2021, che si allinea perfettamente con un precedente rapporto dell’analista Ming-Chi Kuo, il quale prevede un lancio nella prima metà dell’anno. 

Si vocifera che Apple sia pronta a lanciare diversi nuovi dispositivi, tra cui un iPad Air da 10,8 pollici con un display edge-to-edge come l’iPad Pro, un HomePod più piccolo, le AirPods Studio, una nuova Apple TV e gli AirTags

Sebbene alcuni di questi prodotti saranno probabilmente rilasciati entro la fine del 2020, i tempi di lancio rimangono incerti a causa della crisi sanitaria globale.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button