Notizie

Pegatron, partner di Apple, investirà 1 miliardo di dollari in Vietnam

Secondo quando riferito, il partner di produzione Apple vuole investire una grossa cifra di denaro in Vietnam in tre diverse fasi.

Secondo un rapporto del Ministero della pianificazione e degli investimenti, Pegatron, il partner di assemblaggio di Apple, ha ottenuto le licenze per investire 19 milioni di dollari nella città di Haiphong, Haiphong, Hanoitimes e Tuoi Tre.

Inoltre, Pegatron sta cercando di ottenere delle licenze per investire ulteriori 481 milioni di dollari e, attraverso una terza fase di investimenti, altri 500 milioni di dollari tra il 2026 ed il 2027. I suddetti investimenti potrebbero creare quasi 23.000 nuovi posti di lavoro e contribuire con circa 4,31 milioni di dollari al bilancio statale annuale.

Dietro questa mossa da parte di Pegatron c’è ovviamente Apple, la quale sta incoraggiando da diverso tempo i suoi fornitori a spostare la produzione al di fuori della Cina, nel tentativo di aggirare i dazi statunitensi sui beni cinesi.

Nell’ultima settimana però, il colosso di Cupertino ha aumentato la produzione di Apple Watch e iPad all’interno del Paese.

Al momento, non è chiaro quale prodotto specifico Pegatron assemblerà nel paese. Apple non sembra essere pronta ad avviare l’assemblaggio di iPhone in Vietnam, a causa delle preoccupazioni per le condizioni di vita dei lavoratori.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!