Rumors

Apple potrebbe rimuovere il caricatore anche dalle confezione di vecchi modelli di iPhone

Secondo un affidabile leaker, Apple non includerà più il caricatore nella confezione dei modelli di iPhone 11, XR e SE 2020.

Brutte notizie per coloro che stanno pensando di acquistare un modello di iPhone 11, XR o SE.

Secondo il leaker Kang, il quale negli ultimi giorni ha condiviso molte informazioni sull’imminente linea di iPhone 12, a partire dal 13 Ottobre, Apple non includerà più il caricatore da muro nella confezione dei suddetti modelli di iPhone. La motivazione alla base di questa mossa è sempre la medesima, ovvero “salvaguardare l’ambiente”.

Oltre a questa motivazione, la società non includerà più accessori nella confezione dei dispositivi per risparmiare sui costi di produzione, ed è motivata dal fatto che la maggior parte degli utenti di iPhone possiede già una ricca collezione di caricabatterie e cuffie.

Questa è un’ulteriore conferma che i nuovi modelli di iPhone 12 saranno venduti senza caricabatterie e EarPods. All’interno della confezione infatti, troveremo solo un nuovo cavo intrecciato da Lightning a USB-C.

Secondo Apple, i clienti devono abituarsi all’idea di non avere accessori in bundle nella confezione.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!