iPhone

Apple elimina gli accessori dalle confezioni di iPhone 12 ma anche degli iPhone precedenti!

In compenso adesso include sempre un cavetto Lightning to USB-C al posto di quello tradizionale.

Apple è stata molto chiara nell’annunciare la sua nuova politica per la tutela dell’ambiente. Avrà sicuramente fatto storcere il naso a qualcuno la scelta di eliminare dalla confezione di vendita dei nuovi iPhone sia gli auricolari EarPods che l’alimentatore. Ciò si traduce in meno materiale impiegato per gli imballaggi e un impatto ambientale ridotto drasticamente.

Ma è tutto qui? Non proprio.

La nuova strategia dell’azienda di Cupertino (ed è la prima nel suo settore a muoversi in questa direzione) abbraccia anche gli altri modelli di iPhone in commercio.

Dunque, iPhone 11, iPhone XR e iPhone SE 2020 – i tre smartphone che completano l’attuale line-up di iPhone – da questo momento in poi saranno venduti in confezioni dalle dimensioni più contenute rispetto a quanto fatto fino ad oggi. Anche in questo caso, infatti, EarPods e alimentatore non faranno più parte del pacchetto di vendita. Non mancherà invece il cavo Lightning-to-USB-C, un aggiornamento rispetto a quello USB-A ormai abbastanza anacronistico.

Per questo motivo sono state aggiornate anche la pagine dei tre sopracitati smartphone. Alla voce “Cosa c’è dentro” troviamo ora solo iPhone e cavo da USB-C a Lightning. Di seguito l’esempio di iPhone 11:

Cosa ne pensate della scelta di Apple?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!