Notizie

iPhone 12 vs iPhone 12 Pro: quale modello acquistare?

In questo articolo andremo ad analizzare le principali differenze tra iPhone 12 e iPhone 12 Pro.

A partire dalle ore 14:00, sarà possibile preordinare l’iPhone 12 e l’iPhone 12 Pro. Entrambi i dispositivi dispongono di un display OLED da 6,1 pollici e processore A14 Bionic, ma quali sono le reali differenze tra i due dispositivi?

iPhone 12 vs iPhone 12 Pro: Display

Lo schermo su iPhone 12 e iPhone 12 Pro è quasi identico. Entrambi i dispositivi sono dotati di un display Super Retina XDR da 6,1 pollici che utilizza la tecnologia OLED con una risoluzione di 2532 x 1170 a 460 pixel per pollice.

L’unica differenza è che il display dell’iPhone 12 Pro presenta una luminosità più elevata rispetto all’iPhone 12 a 800 nit contro 625. Tuttavia, la luminosità massima effettiva dei display è la stessa a 1200 nit, grazie al supporto universale per HDR .

I display di iPhone 12 e iPhone 12 Pro sono entrambi protetti dalla tecnologia Ceramic Shield, che secondo Apple offre prestazioni di caduta 4 volte migliori rispetto ai precedenti modelli.

Design

I due dispositivi sono molto simili anche in termini di design, entrambi con bordi piatti come l’iPad Pro. Entrambi sono dotati di un display edge-to-edge con un notch di dimensioni identiche sulla parte anteriore che ospita i sensori Face ID.

La differenza fondamentale nel design è che l’iPhone 12 è realizzato con ciò che Apple chiama “alluminio di grado aerospaziale” mentre l’iPhone 12 Pro è realizzato in “acciaio inossidabile di grado chirurgico”.

La differenza di materiali ha anche delle implicazioni sul peso dei telefoni. L’iPhone 12 pesa 162 grammi, mentre l’iPhone 12 Pro pesa 187 grammi.

Le dimensioni dei due dispositivi sono identiche:

  • Altezza: 146,7 mm
  • Larghezza: 71,5 mm
  • Spessore: 7,4 mm

Sia l’iPhone 12 che l’iPhone 12 Pro sono classificati IP68, quindi in grado di resistere a schizzi e ad una profondità massima di 6 metri per un massimo di 30 minuti.

Prestazioni e durata della batteria

Anche in questo campo i due dispositivi sono quasi identici. Entrambi sono dotati dell’ultimo chip A14 Bionic di Apple, la quale sostiene che è “il chip più veloce mai trovato in uno smartphone”. L’A14 Bionic dispone di due core ad alte prestazioni e quattro core di efficienza.

Sia l’iPhone 12 che l’iPhone 12 Pro sono dotati anche dell’ultimo Neural Engine per funzionalità e capacità di apprendimento automatico migliorate. Apple afferma che il nuovo Neural Engine a 16 core offre un aumento dell’80% delle prestazioni rispetto alla generazione precedente.

L’iPhone 12 Pro dispone di 6 GB di RAM, mentre l’iPhone 12 dispone di 4 GB. Tuttavia, è improbabile che la differenza di RAM abbia un effetto importante sulle prestazioni al di fuori delle funzionalità della fotocamera.

Infine, Apple afferma che l’iPhone 12 e l’iPhone 12 Pro hanno la stessa durata della batteria:

  • Riproduzione video: fino a 17 ore
  • Riproduzione video (in streaming): fino a 11 ore
  • Riproduzione audio: fino a 65 ore

Entrambi i dispositivi supportano anche la ricarica rapida per ottenere fino al 50% di carica in 30 minuti con un alimentatore da 20 W. C’è anche il supporto per la ricarica wireless Qi da 7,5 W e la ricarica wireless da 15 W quando si utilizza un caricabatterie wireless MagSafe.

Connettività

Tutti i dispositivi della nuova gamma iPhone 12 supportano il 5G. Questa significa che, indipendentemente dal modello scelto, potremo sfruttare la nuova tecnologia.

Negli Stati Uniti, l’iPhone 12 e l’iPhone 12 Pro supportano entrambi le bande 5G sub-6GHz e mmWave 5G. A livello internazionale, tuttavia, il supporto per iPhone 12 5G è limitato al sub-6 Ghz.

Fotocamera

È qui che troviamo la vera differenza tra i due dispositivi. L’iPhone 12 è dotato di un sistema a doppia fotocamera con un obiettivo ultra grandangolare da 12 MP e un obiettivo grandangolare da 12 MP.

Ecco le caratteristiche della fotocamera dell’iPhone 12:

  • Doppio sistema di fotocamere da 12 MP: fotocamere ultra grandangolare e grandangolare
  • Ultra grandangolare: apertura ƒ / 2.4 e campo visivo di 120 °
  • Grandangolare: apertura ƒ / 1,6
  • 2x zoom ottico in
  • Zoom digitale fino a 5x
  • Modalità ritratto con bokeh avanzato e controllo della profondità
  • Stabilizzazione ottica dell’immagine (Grandangolare)
  • Obiettivo a cinque elementi (ultra grandangolare); obiettivo a sette elementi (grandangolare)
  • Flash True Tone più luminoso con Slow Sync
  • Copriobiettivo in cristallo di zaffiro
  • Pixel di messa a fuoco al 100% (grandangolo)
  • Modalità Notte (Grandangolare, ultra grandangolare)
  • Deep Fusion (Grandangolare, ultra grandangolare)
  • Smart HDR 3 con rilevamento della scena
  • Acquisizione ampia dei colori per foto e Live Photos
  • Correzione obiettivo (ultra grandangolare)
  • Correzione occhi rossi avanzata
  • Stabilizzazione automatica dell’immagine
  • Modalità burst
  • Geotagging delle foto
  • Formati immagine acquisiti: HEIF e JPEG

D’altra parte, l’iPhone 12 Pro è dotato di una configurazione a tripla fotocamera composta da un obiettivo grandangolare, uno grandangolare ed un teleobiettivo, più Scanner LiDAR.

Un’altra delle principali differenze è che l’iPhone 12 Pro offre il supporto per il nuovo formato fotografico ProRAW di Apple, che darà ai fotografi iPhone un maggiore controllo sulle loro immagini e nuovi strumenti per la post-produzione.

Ecco le caratteristiche della fotocamera dell’iPhone 12 Pro:

  • Sistema di fotocamere Pro 12MP: gotocamere ultra grandangolare, grandangolare e teleobiettivo
  • Ultra Grandangolare: apertura ƒ / 2.4 e campo visivo di 120 °
  • Grandangolare: apertura ƒ / 1,6
  • Teleobiettivo: apertura ƒ / 2.0
  • 2x zoom ottico, 2x zoom ottico in,  zoom ottico 4x, zoom digitale fino a 10x
  • Ritratti in modalità Notte abilitati dallo scanner LiDAR
  • Modalità ritratto con bokeh avanzato e controllo della profondità
  • Doppia stabilizzazione ottica dell’immagine (grandangolo e teleobiettivo)
  • Obiettivo a cinque elementi (ultra grandangolare); obiettivo a sei elementi (teleobiettivo); obiettivo a sette elementi (grandangolare)
  • Flash True Tone più luminoso con Slow Sync
  • Copriobiettivo in cristallo di zaffiro
  • Pixel di messa a fuoco al 100% (grandangolo)
  • Modalità notturna (Ultra Wide, Wide)
  • Deep Fusion (Grandangolare, ultra grandangolare, Teleobiettivo)
  • Smart HDR 3 con rilevamento della scena
  • Apple ProRAW
  • Acquisizione ampia dei colori per foto e Live Photos
  • Correzione obiettivo (ultra grandangolare)
  • Correzione occhi rossi avanzata
  • Geotagging delle foto
  • Stabilizzazione automatica dell’immagine
  • Modalità burst
  • Formati immagine acquisiti: HEIF e JPEG

Per quanto riguarda il comparto video, i due dispositivi dispongono delle stesse capacità di registrazione video, tranne per il fatto che l’iPhone 12 Pro può registrare Dolby Vision HDR fino a 60 fps, mentre il supporto Dolby Vision su iPhone 12 è limitato a 30 fps.

Archiviazione, colori e prezzo

iPhone 12

  • 64GB: 939€
  • 128GB: 989€
  • 256GB: 1109€

Disponibili nei colori: Bianco, Nero, Blu, Verde e (Product)RED.

iPhone 12 Pro

  • 128GB: 1189€
  • 256GB: 1309€
  • 512GB: 1539€

Disponibili nei colori: Grafite, Argento, Oro, Blu Pacifico.

Conclusione

I principali fattori di differenziazione tra iPhone 12 e iPhone 12 Pro sono le caratteristiche della fotocamera. L’iPhone 12 Pro offre una gamma di diverse funzionalità della fotocamera che non sono supportate su iPhone 12.

Entrambi dispongono di display OLED da 6,1 pollici, connettività 5G, processore Apple A14 Bionic più veloce e design simili.

Per molti, se non la maggior parte delle persone, l’iPhone 12 è uno smartphone più che sufficiente. Può gestire le attività quotidiane con facilità e la fotocamera scatta foto straordinarie malgrado non abbia alcune delle caratteristiche incluse sul Pro.

La differenza di prezzo è “minima” tra i due modelli. Ovviamente, sconsiglio l’acquisto del modello di iPhone 12 da 64GB, spazio di archiviazione ormai troppo piccolo per la maggior parte di tutti i clienti. Quindi, coloro che decidono di acquistare un iPhone 12 da 128GB dovranno sborsare 989€. Facendo un rapido calcolo, con “soli” 200€ in più è possibile acquistare un iPhone 12 Pro da 128GB dotato di diverse funzionalità della fotocamera che non sono supportate dal modello economico, 6GB di RAM, bordi in acciaio inossidabile di grado chirurgico e altro, caratteristiche che potrebbero spingere gli utenti a sborsare 200€ e scegliere questo modello.

Voi quale modello acquisterete?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!