Notizie

Un ex ingegnere Apple parla dell’App TV Remote e molto altro

Un ex ingegnere Apple spiega il processo di creazione di TV Remote e di come ha contribuito alla progettazione e allo sviluppo dell'attuale Siri Remote.

All’inizio di questa settimana, la società ha rimosso la sua app Apple TV Remote dall’App Store ora che la funzionalità è integrata nel Centro di Controllo su iPhone e iPad. In seguito alla rimozione, un ex ingegnere Apple ha condiviso alcune curiosità sullo sviluppo dell’app per iPhone.

In un thread su Twitter , l’ex ingegnere e designer Alan Cannistraro ha descritto il processo di creazione dell’app Apple TV Remote per iPhone. Cannistraro rivela di aver iniziato a scrivere l’app nel 2006, prima ancora di poter vedere il resto dell’interfaccia utente dell’iPhone.

L’app veniva fornita solo con il controllo di iTunes e Apple TV, ma vari prototipi erano in realtà più potenti. Il nome originale considerato per l’app Remote era iControl.

Nel 2010, Cannistraro afferma di essersi seduto con Steve Jobs per mostrargli come l’app Remote fosse in grado di controllare l’Apple TV con movimenti e gesti. Il designer sostiene che in quell’occasione Jobs affermò che “il nostro prossimo telecomando Apple TV dovrebbe essere questo senza schermo”. Cinque anni dopo, venne rilasciato Siri Remote.

Ancor oggi, Cannistraro crede che la “visione finale” per Remote debba ancora essere realizzata:

La visione definitiva per Remote ancora non è stata realizzata, da nessuno. La casa è ancora un’esperienza sconnessa. HomeKit e Alexa ci stanno avvicinando, ma c’è ancora molto da fare per trasformare le stanze in cui viviamo in esperienze eleganti, ambientali e intelligenti.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!