Apple

Apple aggiorna la licenza di leasing di macOS per i data center

Apple ha aggiunto una nuova sezione all'accordo di licenza del software macOS prima del rilascio Big Sur.

Brian Stucki di MacStadium sembra aver fatto una scoperta fantastica sotto forma di un aggiornamento al contratto di licenza del software macOS per Big Sur. Qualcosa che definisce una “lettera d’amore” camuffata da contratto di licenza del software.

L’aggiornamento ha aggiunto una sezione completamente nuova al contratto di licenza del software. Questa nuova sezione si chiama “Leasing for Permitted Developer Services” e semplifica notevolmente il lavoro delle persone in aziende come Macstadium:

  • Il software e l’hardware Apple devono essere affittati “nella loro interezza a individuo o organizzazione”;
  • La locazione deve essere attiva “per un periodo minimo di ventiquattro ore consecutive”;
  • I clienti devono ora accettare contratti software per tutto il software installato dell’hardware in leasing;
  • Tutte queste modifiche sono offerte solo per i “servizi per sviluppatori autorizzati”;
  • Gli sviluppatori possono ora “installare, utilizzare ed eseguire copie o istanze aggiuntive del software Apple all’interno di ambienti del sistema operativo virtuale”;
  • Il “locatore” come Macstadium è pienamente responsabile di assicurarsi che tutti questi nuovi requisiti siano rispettati;

Ecco come Stucki descrive l’aggiornamento:

Da sedici anni lavoro con i Mac nei data center. Ho ignorato molti dei commenti “Mac mini / Xserve / Mac Pro è morto” e insulti “perché dovresti volere macOS in un data center”.  Bene, questa nuova sezione di “Leasing per i servizi consentiti per sviluppatori” sembra una massiccia pacca sulla spalla e sono così felice per tutti i miei amici di Apple che hanno visto la necessità e hanno insistito per questo aggiornamento.

Continua spiegando che “l’hosting di macOS è ora approvato e scritto in termini semplici in un modo molto Apple”.

Per MacStadium, questo significa una nuova opportunità per i clienti. E per le potenziali aziende curiose dell’hosting macOS, ora l’incertezza giuridica viene rimossa dal potenziale cliente.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!