Mac

Anche con Rosetta 2, il chip M1 è più veloce di tutti i Mac Intel

Nonostante una riduzione delle prestazioni dovuta all'emulazione di Rosetta 2, il chip M1 è più veloce di tutti Mac Intel.

La scorsa settimana, i risultati dei primi benchmark nativi del chip M1 di Apple avevano mostrato prestazioni impressionanti, ma anche in emulazione x86 con Rosetta 2 il chip è più veloce di tutti i Mac Intel.

I nuovi risultati di Rosetta 2 su Geekbench rivelano che il chip M1 in esecuzione su un MacBook Air con 8 GB di RAM ha punteggi single-core e multi-core rispettivamente di 1.313 e 5.888. Poiché questa versione di Geekbench è emulata tramite Apple Rosetta 2, era prevedibile un impatto sulle prestazioni. Rosetta 2 con codice x86 sembra raggiungere il 78% -79% delle prestazioni del nuovo chip.

Nonostante l’impatto sulle prestazioni, il punteggio single-core di Rosetta 2 supera comunque qualsiasi altro Mac Intel, incluso l’iMac 2020 da 27 pollici con Intel Core i9-10910 a 3,6 GHz.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!