Apple

Warren Buffett vende 36 milioni di azioni Apple

Il più grande investitore Apple ha venduto circa 36 milioni di azioni AAPL.

La Berkshire Hathaway di Warren Buffett ha venduto circa 36 milioni di azioni Apple nel terzo trimestre del 2020, riducendo la sua partecipazione nella società di circa il 3,7%.

I documenti normativi depositati presso la Securities and Exchange Commission rivelano che la holding di Buffett ha ceduto circa 4 miliardi di azioni Apple nel trimestre di settembre.

La Berkshire Hathaway ha anche apportato alcuni altri importanti cambiamenti, tra cui l’acquisto di quote considerevoli di società farmaceutiche come AbbVie (21,3 milioni di azioni), Merck (22,4 milioni di azioni) e Pfizer (3,7 milioni di azioni) . inoltre, la società di Buffett ha anche acquisito circa 2,4 milioni di azioni di T-Mobile nell’ultimo trimestre.

La holding ha ridotto la propria partecipazione nelle principali azioni bancarie. Berkshire Hathaway, ad esempio, ha ridotto la sua partecipazione in JP Morgan del 96% e ha ridotto la sua partecipazione in PNC Financial del 64%.

Alla fine del terzo trimestre del 2020, Berkshire Hathaway deteneva ancora circa 111,7 miliardi di azioni AAPL, rimanendo il più grande investitore di Apple.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!