Notizie

Windows 10 su Mac M1 molto più veloce che su Surface Pro X

I risultati ottenuti nei test benchmark dal chip Apple sono davvero notevoli.

Un ingegnere AWS ha eseguito Windows 10 su un Mac M1 utilizzando un software di virtualizzazione.

Pochi giorni fa, vi abbiamo riferito che lo sviluppatore Alexander Graf ha virtualizzato con successo la versione Arm di Windows su un Mac M1, dimostrando che il nuovo chip è in grado di eseguire il sistema operativo Microsoft.

Oltre ad eseguire Windows 10 su Apple Silicon, l’ingegnere AWS ha eseguito vari test benchmark e i risultati sono a dir poco impressionanti. Windows 10 su un M1 ha ottenuto un punteggio single-core di 1.288 e multi-core di 5.685, mentre il Surface Pro X 793 in single-core e 3.113 in multi-core.

Infine, lo sviluppatore afferma che sebbene questi risultati non siano definitivi, questa è l’ennesima prova che i nuovi processori Apple Silicon possono eseguire Windows ARM meglio di quanto possa fare Microsoft con i suoi PC.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!