Notizie

Apple inizia a sviluppare il proprio modem cellulare, Qualcomm ha i giorni contati?

La società ha finalmente iniziato a sviluppare il suo primo chip per modem cellulare.

Secondo quanto riferito da Bloomberg, Apple ha avviato lo sviluppo di un proprio modem cellulare che verrà utilizzato nei dispositivi futuri e che alla fine sostituirà i componenti del modem forniti da Qualcomm.

PUBBLICITÀ

Le informazioni sono state condivise dal vicepresidente senior per le tecnologie hardware di Apple Johny Srouji durante una riunione con i dipendenti:

“Quest’anno abbiamo dato il via allo sviluppo del nostro primo modem cellulare interno che consentirà un’altra transizione strategica fondamentale”, ha affermato. “Investimenti strategici a lungo termine come questi sono una parte fondamentale per abilitare i nostri prodotti e assicurarci di avere una ricca pipeline di tecnologie innovative per il nostro futuro”.

Come previsto, Apple beneficerà dell’acquisizione da 1 miliardo di dollari della divisione modem di Intel per costruire il suo team di ingegneri responsabili del primo modem cellulare di Apple. L’azienda attualmente progetta alcuni chip wireless proprietari, tra cui il chip H1 utilizzato negli AirPods e il chip U1 a banda ultrawide che si trova su iPhone e Apple Watch.

Con il proprio modem cellulare, Apple avrà ancora più controllo sul funzionamento delle telefonate e della connessione Internet sui modelli di iPhone, Apple Watch e iPad Cellular. Se avrà successo, la società dovrebbe sostituire i modem di Qualcomm con i propri chip. Ciò dovrebbe ridurre i costi per la creazione di nuovi dispositivi poiché, attualmente, deve pagare le tariffe di licenza a Qualcomm.

Non è chiaro quando Apple intenda integrare il proprio modem in un prodotto, sebbene i termini dell’accordo di Qualcomm includano un accordo di licenza di fornitura di sei anni entrato in vigore il 1° aprile 2019.

Secondo vecchi rapporti, la società rilascerà un dispositivo con il proprio modem cellulare nel 2022.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button