Notizie

Luca Maestri e Jony Ive sono candidati per la carica di CEO della Ferrari

Dopo le dimissioni a sorpresa dell'ormai ex amministratore delegato Louis Camilleri, Ferrari cerca un sostituto.

Secondo quanto riferito, il CFO di Apple Luca Maestri e l’ex chief design officer di Apple Jony Ive sono due candidati presi in considerazione per la nuova posizione di CEO della Ferrari. Come riportato da Reuters, giovedì l’amministratore delegato della Ferrari Louis Camilleri si è improvvisamente ritirato “con effetto immediato”.

PUBBLICITÀ

L’annuncio di Camilleri citava “motivi personali” e non sono stati resi disponibili ulteriori dettagli. Il presidente John Elkann guiderà la Ferrari su base provvisoria fino a quando non verrà trovato un successore permanente.

Come notato nel rapporto, la Ferrari è spesso vista da analisti e investitori più come un fornitore di beni di lusso che come una tradizionale azienda automobilistica. Infatti, Camilleri, che proveniva dall’industria del tabacco e alimentare prima di prendere il timone della casa automobilistica di Maranello nel 2018, lo scorso anno ha lanciato un’iniziativa per aumentare l’offerta di abbigliamento, accessori, prodotti di lusso e servizi dell’azienda.

Resta da vedere se Maestri o Ive sono interessati a perseguire una simile posizione. Maestri ricopre la posizione di CFO di Apple dal 2014 e precedentemente ha ricoperto il ruolo di Corporate Controller dell’azienda. Jony Ive, invece, ha lasciato l’azienda nel 2019 per formare una società di design indipendente chiamata LoveFrom e Apple ha affermato che sarebbe rimasta uno dei suoi principali clienti.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button