Notizie

Tim Cook esorta il mondo a passare a un’economia a emissioni zero

Durante il suo discorso, il CEO ha evidenziato le iniziative dell'azienda per essere più green, oltre a incoraggiare gli altri a spingere per una "economia a zero emissioni di carbonio".

Il CEO di Appel Tim Cook ha tenuto un discorso durante il Climate Ambition Summit 2020, sottolineando che i leader di nazioni e aziende di tutto il mondo hanno “l’onere di agire” per affrontare il cambiamento climatico durante questo “momento di urgenza storica”. Il vertice è ospitato congiuntamente dalle Nazioni Unite, Regno Unito e Francia.

PUBBLICITÀ

Durante il discorso, Cook ha evidenziato le iniziative ambientali di Apple, comprese le sue strutture globali alimentate al 100% da energia rinnovabile e il suo ambizioso obiettivo di diventare carbon neutral entro il 2030.

Ecco il discorso completo del CEO:

Grazie a tutti i sostenitori e leader che si sono uniti a noi oggi. Questo è un incontro importante e noi di Apple non prendiamo alla leggera la nostra presenza in questo gruppo. Lo indossiamo come un distintivo del dovere. In questo momento di urgenza storica, ogni leader di nazioni, aziende e comunità ha un particolare onere di agire.

Quest’anno Apple ha accelerato i nostri progressi. Tutti i nostri uffici in nel mondo sono a zero emissioni. Stiamo già aiutando 95 dei nostri fornitori a passare all’energia rinnovabile al 100%, un numero che continua a crescere.

Abbiamo svelato un piano, senza rivali nella sua ambizione, per diventare carbon neutral entro il 2030 – 20 anni prima dell’obiettivo fissato dalle Nazioni Unite. Vediamo ogni parte del ciclo di vita del nostro dispositivo, dalla progettazione, alla produzione, alla durata e alla riparazione, al riciclaggio, come un’opportunità per l’innovazione ambientale, portandoci verso il nostro obiettivo di una filiera a ciclo chiuso.

Insieme, possiamo passare a un’economia a emissioni zero e inaugurare una nuova era di opportunità inclusive. Questo è un momento di ambizione, cooperazione e leadership.

Noi di Apple siamo orgogliosi di far parte di questo gruppo e chiediamo alle aziende e ai governi di tutto il mondo di fare tutto il possibile per rendere il 2021 l’anno in cui voltiamo definitivamente pagina. Insieme, possiamo passare a un’economia a emissioni zero e inaugurare una nuova era di opportunità inclusive.

Due settimane fa, l’Environmental Audit Committee (EAC) del Regno Unito ha affermato che alle aziende come Apple dovrebbe essere richiesto di essere più responsabili dei rifiuti elettronici.

Il produttore di iPhone è stato accusato di rendere deliberatamente i suoi prodotti così costosi da riparare che i consumatori acquistano nuovi dispositivi piuttosto che ripararli.

PUBBLICITÀ

Successivamente, la società ha dichiarato i essere “sorpresa e delusa” dal rapporto del Comitato per il controllo ambientale, con la società che ha sottolineato i suoi “impegni leader del settore” per la protezione dell’ambiente, sostenendo che “non riflette nessuno degli sforzi di Apple per conservare le risorse e proteggere il pianeta che tutti condividiamo”.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button