MacBook Pro

I nuovi MacBook Pro stimoleranno la crescita della quota di mercato delle CPU Apple

Un nuovo rapporto afferma che i nuovi MacBook Pro in arrivo nella seconda metà del 2021 contribuiranno a far aumentare la quota di mercato delle CPU Apple fino al 7%.

Secondo un nuovo rapporto di TrendForce, Apple dovrebbe rilasciare nuovi modelli di MacBook Pro da 14 e 16 pollici alimentati dalla prossima generazione di chip M1 nella seconda metà del 2021, aumentando la quota di mercato delle CPU Apple per notebook a circa il 7%.

Nel luglio 2020, Kuo ha affermato che i nuovi modelli di MacBook Pro da 14 e 16 pollici Appel Silicon con design completamente nuovo verranno lanciati alla fine del secondo trimestre o terzo trimestre di quest’anno. L’analista ha poi aggiunto che questi modelli di MacBook Pro saranno dotati di display Mini-LED per una maggiore luminosità, contrasto migliorato, colori più ricchi e altro ancora.

Il rapporto afferma che i processori M1 di Apple, lanciati alla fine dell’anno, non hanno ancora inciso molto sul mercato, rappresentando meno dell’1% della quota di mercato delle CPU. Tuttavia, TrendForce osserva che Apple dovrebbe rilasciare nuovi dispositivi entro la fine dell’anno che potrebbero contribuire all’aumento della quota di mercato delle CPU:

Apple ha adottato l’architettura ARM principalmente per ottimizzare le prestazioni del MacBook. Insieme al rilascio dell’M1, Apple ha anche completato l’integrazione tra le sue piattaforme hardware, software e SaaS. La società dovrebbe rilasciare due modelli di MacBook Pro da 14 e 16 pollici, entrambi dotati di CPU Apple Silicon, dopo il 2Q21, aumentando la quota di mercato delle CPU per notebook di Apple a circa il 7%.

TrendForce ha anche affermato che Intel deve affrontare una crescente pressione competitiva da parte di Apple e AMD nel mercato delle CPU e dovrà fornire una “strategia di prodotto appropriata”. Il mese scorso, il fondo Third Point LLC ha esortato Intel a intraprendere un’azione “immediata” per ristrutturare e frenare la perdita di importanti clienti.

Come ben sappiamo, il nuovo chip M1 offre prestazioni impressionanti, con il modello base MacBook Air che supera il MacBook Pro da 16 pollici Intel di fascia alta nei test benchmark. Apple afferma che il chip offre prestazioni per watt leader del settore.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button