PUBBLICITÀ
Apple

Apple mette in evidenza la performance dei propri servizi nel 2020

Mentre il mondo navigava in una nuova normalità in continua evoluzione di apprendimento virtuale e consegne di generi alimentari, i clienti si sono affidati ai servizi Apple per divertirsi, rimanere informati, connessi e in forma.

Oggi, Apple ha annunciato che i clienti dell’App Store hanno speso un importo record durante le festività natalizie. Inoltre, la società afferma che, dal 2008 ad oggi, lo store ha generato più di 200 miliardi di dollari per gli sviluppatori.

Apple afferma che i clienti hanno speso 1,8 miliardi di dollari in beni e servizi digitali nella settimana tra la vigilia di Natale e la vigilia di Capodanno. In particolare, il giorno di Capodanno i clienti hanno speso la cifra record di 540 milioni di dollari sull’App Store.

“Ora più che mai, i clienti di tutto il mondo hanno trovato ispirazione e valore nell’ampiezza e nella qualità dei servizi Apple, che hanno influenzato le loro vite in grandi e piccoli modi ogni giorno”, ha affermato Eddy Cue, senior vice president Internet Software di Apple e servizi. “Siamo incredibilmente ottimisti e crediamo che le opportunità per gli sviluppatori e la comunità creativa siano infinite, così come i vantaggi positivi e significativi per i nostri clienti.”

Il produttore di iPhone afferma anche che Apple Music ha avuto un “anno record”, rivelando che oltre il 90% degli utenti su iOS 14 ha utilizzato nuove funzionalità come la nuova pagina di ricerca, le stazioni radio personali e la scheda Ascolta ora. Oltre a ciò, il coinvolgimento con la popolare funzione di testi dal vivo è raddoppiato nel 2020.

Il comunicato stampa include anche alcuni dettagli sull’adozione di Apple Pay:

Apple Pay è il modo più semplice e sicuro per pagare nei negozi utilizzando solo un iPhone o un Apple Watch e ora oltre il 90% dei negozi negli Stati Uniti, l’85% dei negozi nel Regno Unito e il 99% dei negozi in Australia accettano Apple Pay, così i clienti possono lasciare le loro carte fisiche a casa. Con lo shopping online sempre più diffuso, Apple Pay offre anche il modo più veloce e sicuro per effettuare acquisti online.

Inoltre, Apple ha annunciato che le app più scaricate del 2020 son state Zoom e Disney+, e i giochi sull ‘‌App Store‌ “sono diventati più popolari che mai”. L’azienda ha anche celebrato il successo del lancio di Apple Fitness+ e ha sottolineato l’importanza di fornire “giornalismo curato di livello mondiale” tramite Apple News.

Altri punti salienti includevano il fatto che Apple Books ha visto una crescita “notevole” di nuovi clienti nel 2020 e ora attira oltre 90 milioni di utenti attivi ogni mese, e che l’app Apple TV è ora disponibile su oltre un miliardo di schermi in oltre 100 paesi e regioni, aiutata dai lanci lanciati su smart TV LG, Sony e VIZIO selezionate, nonché su console PlayStation e Xbox.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button