iPhone 12

L’iPhone 12 costa ad Apple il 26% in più rispetto all’iPhone 11

Sulla base di un'analisi dei componenti dell'iPhone, la società di ricerca Counterpoint stima che l'iPhone 12 costa ad Apple un quinto in più rispetto all'iPhone 11.

  1. Counterpoint ha pubblicato una stima dei costi dei componenti di iPhone 12 in una cosiddetta analisi della distinta base (BOM).

La società stima che il costo totale di Apple per i materiali per la versione americana del modello base di iPhone 12 sia di 431 dollari, il 26% in più rispetto all’iPhone 11.

Come osserva Counterpoint, Apple ha suddiviso alcuni dei suoi ordini di componenti tra più fornitori, il che potrebbe influire sui costi. Inoltre, l’iPhone 12 è dotato di diverse capacità di archiviazione e i modelli internazionali non dispongono dei componenti 5G mmWave, il che significa che non è possibile calcolare il costo di una distinta base.

Secondo il rapporto, i componenti progettati da Apple, tra cui il chip A14 Bionic e il chip U1 (UWB), rappresentano oltre il 16,7% del costo complessivo di produzione, mentre il passaggio dal display LCD all’OLED nell’iPhone 12 si traduce in un di 23 dollari aumento dei costi.

Questa ricerca rivela solo i costi relativi ai componenti del dispositivo, non include assemblaggio, imballaggio o distribuzione. Inoltre, ovviamente, un’enorme percentuale dei costi di Apple riguarda ricerca e sviluppo, vendite e marketing, incluso il costo degli Apple Store.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button