Notizie

TSMC è pronta ad avviare la produzione di chip a 3nm

Secondo quanto riferito, il fornitore di processori Apple TSMC ha in programma per iniziare la produzione a rischio di chip a 3nm nel 2021.

Secondo quanto riferito da DigiTimes, il partner per la produzione di chip di Apple TSMC è “sulla buona strada” per iniziare la produzione a rischio di chip a 3 nanometri nel 2021, seguito dalla produzione in serie nella seconda metà del prossimo anno.

La produzione a rischio è la fase in cui un prototipo è stato completato e testato, ma nessun prodotto finale è stato realizzato in volume. In questa fase, il produttore scopre i problemi che hanno a che fare con la produzione su larga scala e quando vengono risolti, può iniziare la produzione completa.

Nel corso degli anni, TSMC ha gradualmente miniaturizzato il suo processo, passando dal chip A10 a 16 nm presente sui modelli di iPhone 7 al chip A14 a 5 nm che alimenta gli iPhone 12 .

Apple utilizzerà il chip A15 a chip 5nm+ sugli iPhone 13 e TrendForce ritiene che sia molto probabile che il chip A16 che alimenterà gli iPhone 2022 sarà prodotto sul processo a 4 nanometri di TSMC, suggerendo che il primo chip a 3nm arriverà su iPhone solo nel 2023.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!