Notizie

Tim Cook regalò a Trump il primo Mac Pro prodotto negli Stati Uniti

Nel 2019, l'amministratore delegato di Apple Tim Cook regalò all'ex presidente Donald Trump il primo Mac Pro 2019 prodotto nella fabbrica in Texas.

Nel 2019, Apple organizzò un evento in una delle sue strutture ad Austin, in Texas, dove la società assembla Mac Pro dal 2013.  In quell’occasione, Tim Cook invitò l’ex presidente Donald Trump per annunciare che la nuova generazione di Mac Pro sarebbe stata assemblata anche negli Stati Uniti.

Tuttavia, l’ultimo rapporto finanziario condiviso dall’amministrazione Trump rivela che l’ex presidente degli Stati Uniti ha ricevuto in regalo da Tim Cook il primo Mac Pro prodotto nello stabilimento.

Il rapporto descrive brevemente il regalo come un “Mac Pro Computer, il primo creato presso la Flex Factory di Austin, in Texas, dal valore di 5.999 dollari”.

Durante l’evento, il CEO di Apple dichiarò di essere “orgoglioso” di costruire il nuovo ‌Mac Pro‌ negli Stati Uniti.

Infine, Apple continua a produrre i Mac Pro negli Stati Uniti, anche se i modelli venduti in altri paesi sono ancora assemblati in Cina.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!