Notizie

Ecco come eseguire macOS su iPad tramite un Hackintosh virtuale [Video]

Uno sviluppatore è riuscito ad eseguire macOS Catalina su un iPad Pro 2020.

Oggi, Yevgen Yakovliev ha condiviso su YouTube un video di quasi 40 minuti di quello che sembra essere macOS Catalina in esecuzione su un iPad Pro 2020.

Yevgen ha utilizzato l’app UTM per eseguire macchine virtuali su dispositivi iOS e successivamente ha creato un Hackintosh virtuale con un metodo condiviso su GitHub chiamato OSX-KVM. KVM è un’utilità per macchina virtuale basata su kernel open source integrata in Linux.

In particolare, KVM consente di trasformare Linux in un hypervisor che consente a una macchina host di eseguire più ambienti virtuali isolati chiamati guest o macchine virtuali (VM).

Kholia, sviluppatore che ha pubblicato le risorse OSX-KVM su GitHub, rivela che stanno cercando aiuto per documentare il processo di “esecuzione di macOS su provider di cloud popolari (Hetzner, GCP, AWS)”. È possibile che questo esempio di macOS Catalina in esecuzione su iPad possa essere un Virtual Hackintosh basato su cloud.

Kholia afferma che il processo è totalmente legale:

La stringa “segreta” di Apple OSK è ampiamente disponibile su Internet. È anche incluso in un documento del tribunale. Non sono un avvocato, ma sembra che i tentativi di Apple di far trattare la stringa OSK come un segreto commerciale non abbiano funzionato. Per questi motivi, la stringa OSK è inclusa liberamente in questo repository.

Questa virtualizzazione di macOS è simile a quella utilizzata da Corellium per iOS e quindi potrebbe essere citata in giudizio da Apple.

L’anno scorso, infatti, l’azienda guidata da Tim Cook ha citato in giudizio la società di virtualizzazione per violazione del copyright perché il software di Corellium è progettato per virtualizzare iOS per consentire ai ricercatori di sicurezza di individuare bug e falle di sicurezza.

Di seguito, il video completo:

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!