Brevetti

Apple brevetta un sistema di fotocamere per l’iPhone pieghevole

La società deposita l'ennesima domanda di brevetto relativa all'iPhone pieghevole. Ci stiamo avvicinando al lancio?

Apple ha depositato una nuova domanda di brevetto presso l’ US Patent and Trademark Office denominato “Camera Systems for Bendable Electronic Devices”.

Ciò avviene mentre la società sta testando due modelli pieghevoli con il suo principale produttore a contratto Foxconn. Secondo quanto riferito, quest’ultimo ha sottoposto i due progetti a test di controllo qualità.

Il primo iPhone pieghevole che ha superato i test è un modello a doppio schermo, che è probabilmente lo stesso dispositivo del quale ha parlato Jon Prosser nel giugno 2020. Sebbene il prototipo sia dotato di due display separati collegati da una cerniera, il leaker ha rivelato che i pannelli “sembrano uniti senza soluzione di continuità”.

Il secondo prototipo, invece, è un pieghevole a conchiglia, molto simile al Samsung Galaxy Z Flip o al Moto RAZR di Lenovo.

iPhone 12 Pro pieghevole

Ecco la descrizione della nuova domanda di brevetto:

“Un dispositivo elettronico può avere un alloggiamento flessibile formato da tessuto flessibile, polimero flessibile o altri materiali flessibili. Le telecamere possono essere montate sull’alloggiamento, con quest’ultimo che può essere piegato in diverse configurazioni come quella in cui l’alloggiamento ha una superficie convessa rivolta verso una regione esterna e una configurazione in cui l’alloggiamento ha una superficie concava rivolta verso la regione esterna. Le telecamere possono avere rispettive direzioni di cattura dell’immagine. Riorientando le telecamere piegando la custodia, le telecamere possono essere utilizzate per acquisire immagini panoramiche o immagini tridimensionali.”

Infine, la domanda di brevetto afferma che le telecamere si collegherebbero con il telefono utilizzando la tecnologia cablata o wireless. Ciò suggerisce che le fotocamere potrebbero essere poste su una custodia e non posizionate direttamente sullo smartphone. La custodia sarebbe rimovibile e consentirebbe all’utente di essere “creativo” quando si tratta di scattare foto e fare video.

Secondo diversi rumors, Apple rilascerà il primo iPhone pieghevole nel 2022.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!