Notizie

Google potrebbe implementare la funzione ATT su Android [Rumor]

Secondo un rapporto, Google sta esplorando una "alternativa" alla funzione ATT di Apple.

A partire da iOS 14.5, iPadOS 14.5 e tvOS 14.5, versioni attualmente in fase di beta testing, Apple introdurrà una nuova funzione chiamata App Tracking Transparency (ATT), che richiederà agli sviluppatori di ricevere il consenso di un utente per monitorare la loro attività su altre app e siti web e / o accedere all’identificatore pubblicitario casuale del proprio dispositivo.

PUBBLICITÀ

Agli utenti verrà presentato un messaggio con le opzioni “Consenti monitoraggio” o “Chiedi all’app di non monitorare” quando aprono app che desiderano monitorare la loro attività.

Secondo Mark Gurman di Bloomberg, anche Google potrebbe implementare una misura simile su Android, ma in un modo “meno rigoroso. In particolare, la società ha affermato che presto eliminerà gradualmente i cookie di terze parti in Chrome. Inoltre, il colosso di Mountain View potrebbe seguire lo stesso percorso per Android, impegnandosi maggiormente nella privacy degli utenti.

“Siamo sempre alla ricerca di modi per lavorare con gli sviluppatori per alzare il livello della privacy consentendo al contempo un ecosistema di app sano e supportato dalla pubblicità”, ha detto un portavoce di Google in una dichiarazione rilasciata in risposta al rapporto.

Google ha una soluzione basata sul Web nota come Privacy Sandbox che consente agli inserzionisti di rivolgersi a gruppi di persone con interessi simili, piuttosto che individui, e il rapporto afferma che la società probabilmente adotterà un approccio simile con Android.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button