PUBBLICITÀ
Brevetti

Apple brevetta un metodo per rendere i cavi Lightning più resistenti

In futuro, Apple potrebbe fornire cavi Lighting molto più resistenti rispetto agli attuali.

Non è un segreto che i cavi Lightning per iPhone sono molto fragili. In risposta a questo storico problema, Apple ha brevettato un metodo per rendere il cavo molto più robusto.

“È risaputo che la piegatura del cavo vicino al punto di terminazione può causare sollecitazioni indesiderate sui collegamenti dei cavi, che possono portare a guasti”, si legge nella domanda di brevetto “Cable with Variable Stiffness“. “Di conseguenza, è comune fornire un manicotto antistrappo in materiale rigido attorno alla regione terminale del cavo.”

Apple osserva che l’aumento dello spessore per le guaine antistrappo “potrebbe non essere desiderato” in alcuni casi, quindi sta esplorando un approccio diverso. Oltre a rendere i cavi complessivamente più spessi, suggerisce di estendere il serracavo oltre le due estremità. Una possibile soluzione potrebbe essere quella di avere diversi livelli di rigidità su diverse “sezioni longitudinali”.

Una sezione è flessibile, un’altra è rigida e una terza è una via di mezzo. Quest’ultimo, dice Apple, può alleviare la tensione sulle estremità del cavo.

La semplice presentazione di una domanda di brevetto non garantisce che Apple rafforzerà i suoi cavi (la società  non include la parola “Lightning” in nessuna parte del deposito). Tuttavia, suggerisce che stia esplorando l’idea, quindi alla fine potremmo avere cavi di ricarica Lightning e MagSafe molto più robusti.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button