Rumors

Apple Car: Kia alla ricerca di partner per la produzione, Apple in trattative con più case automobilistiche giapponesi

Secondo quanto riferito, Kia è alla ricerca di partner per la produzione della Apple Car, mentre il colosso di Cupertino è in trattative con diverse case automobilistiche giapponesi.

Continuano ad emergere nuovi rapporti alla produzione della Apple Car.

PUBBLICITÀ

Gli ultimi in ordine di tempo rivelano che Kia ha contattato potenziali partner per la produzione del veicolo elettrico autonomo di Apple nel suo stabilimento di West Point, mentre la società di Cupertino è in trattative con diverse case automobilistiche giapponesi.

Dal rapporto del Wall Street Journal:

Kia ha contattato potenziali partner per redigere un piano per assemblare la tanto attesa auto elettrica di Apple in Georgia. La proposta comporterebbe un investimento multimiliardario. Tuttavia, alcune fonti rivelano che l’accordo non è stato completato.

Nei giorni scorsi, Hyundai ha chiesto ad Apple di investire più di 3 miliardi di dollari per aiutare Kia a produrre l’auto elettrica nella sua fabbrica di West Point in Georgia, negli Stati Uniti. La produzione dovere iniziare nel 2024 e, in base all’accordo, Kia produrrà fino a 100.000 veicoli nel primo anno.

Le azioni di Kia e Hyundai sono aumentate notevolmente in seguito alle segnalazioni del loro rispettivo coinvolgimento nell’aiutare Apple a produrre un veicolo elettrico.

Nel frattempo, Nikkei riferisce cha Apple è in trattative con almeno sei case automobilistiche giapponesi su partnership di fornitura e contributi di produzione. Honda e Mazda hanno detto di non poter commentare le voci secondo cui sono state contattate da Apple, mentre Mitsubishi ha detto di non essere stata contattata e Nissan ha rifiutato di commentare.

Secondo Tatsuo Yoshida, analista senior di Bloomberg, le case automobilistiche giapponesi sono solitamente troppo impegnate con il proprio sviluppo, produzione, vendita e servizio clienti per svolgere un compito come lavorare con Apple. Tuttavia, Nissan o Mitsubishi “non hanno molto lavoro e sono in qualche modo inattive, quindi potrebbero accettare l’offerta”, ha detto.

I rumors sulla Apple Car circolano da diverse settimane ormai, con Apple che ha dichiarato di mirare ad avere un veicolo in produzione nel 2024, anche se è possibile che la tempistica venga ritardata poiché il lavoro sul veicolo è ancora nelle prime fasi.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button