Apple Arcade

“lumen.” è il nuovo gioco aggiunto questa settimana ad Apple Arcade

Apple Arcade è stato lanciato con quasi 100 titoli e la società sta aggiungendo al servizio nuovi giochi ogni settimana.

Immagine di lumen.
lumen.
Gratis

Il nuovo titolo arrivato su Apple Arcade è “lumen.”, un nuovo tipo di puzzle game in cui il giocatore deve risolvere i livelli usando luci, lenti e specchi.

Il nostro obiettivo è risolvere una serie di enigmi che rivelino gradualmente l’intera storia. Il gioco inizia dopo aver trovato una scatola antica in soffitta che apparteneva alla signora Olivia MacLumen, che ha vissuto in Scozia oltre cento anni fa ed è stata una grande inventore del suo tempo.Olivia ha salvato le sue invenzioni in fotogrammi cinematografici affinché noi possiamo ripristinarle.

Dalla descrizione dell’App Store:

lumen. è un gioco di puzzle con meccaniche uniche, in cui risolvere i livelli usando luci, lenti e specchi.
Ti ritroverai nella vecchia soffitta e scoprirai la misteriosa scatola antica della signora Olivia McLumen, che ha vissuto in Scozia oltre cento anni fa ed è stata una grande inventrice del suo tempo, ha salvato le sue invenzioni in fotogrammi cinematografici da restaurare.

Centinaia di livelli ben progettati

Usa luci, lenti e specchi per risolvere una varietà di livelli da facili a difficili. lumen. è un gioco per famiglie e adatto a giocatori di tutte le età, creato da Lykke Studios che ha anche offerto successi di Apple Arcade come il puzzle ‘tint’.

Facile da imparare, difficile da padroneggiare

Il gioco è facile da imparare e si può giocare in qualsiasi momento per sessioni brevi o lunghe su qualsiasi dispositivo Apple con salvataggi di gioco con funzionalità incrociate.

Bellissima grafica, musica ed effetti sonori

Immergiti nell’affascinante atmosfera del pianoforte e del sassofono rilassante in una scatola del 1800 realizzata a mano e goditi tutti i piccoli dettagli scolpiti.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button