Notizie

I veicoli di prova a guida autonoma Apple hanno raddoppiato il chilometraggio nel 2020

Apple ha più che raddoppiato i test su strada delle sue auto a guida autonoma nel 2020 e sembra aver migliorato la sua tecnologia rispetto agli anni passati.

Ogni anno, il Dipartimento dei veicoli a motore della California pubblica informazioni dettagliate dalle aziende che testano le auto a guida autonoma nello stato.

I dati di quest’anno sono stati appena resi pubblici e rivelano che i veicoli Apple equipaggiati con la tecnologia a guida autonoma hanno percorso 30.000 chilometri in California durante il 2020, più del doppio di quanto riportato nel 2019.

I rapporti sul disimpegno di un’auto a guida autonoma analizzano il numero di volte in cui un conducente umano deve assumere il controllo di un sistema di guida autonoma. Ciò include quando il sistema stesso cede il controllo o quando l’uomo interviene per assumere il controllo.

I dati del 2020 rilasciati dal DMV della California mostrano che Apple aveva 69 auto registrate presso lo stato per i test di guida autonoma. Questo è leggermente in aumento rispetto alle 66 riportate nel 2019.

In termini di disimpegni, Apple ha segnalato un totale di 130 disimpegni nel 2020, che equivale a un disimpegno ogni 234 km, rispetto ad ogni 190 km nel 2019.

Ecco come sono progrediti i test di guida autonoma di Apple in California negli ultimi tre anni:

  • 2020: 30.000 chilometri, 6,91 disimpegni ogni 1.610 km
  • 2019: 12.500 chilometri, 8,35 disimpegni ogni 1.610 km
  • 2018: 128.340 chilometri, 871,65 disimpegni ogni 1.610 km

Per fare un confronto, Waymo e Cruise hanno segnalato disimpegni di guida autonoma al ritmo di 1 ogni 1.910 kilometri.

Tutte le aziende che stanno testando veicoli a guida autonoma in California sono tenute a presentare rapporti di disimpegno annuali che forniscono dettagli su quante volte un veicolo si disinnesta e restituisce il controllo al conducente, o il numero di volte che un conducente prende il controllo.

Le aziende devono anche segnalare il chilometraggio totale coperto da auto a guida autonoma e fornire dettagli su eventuali incidenti quando si verificano. L’ultima collisione subita da un veicolo Apple è stata nel 2019.

Apple sta testando il suo software di guida autonoma dall’inizio del 2017 utilizzando i SUV Lexus RX450h dotati di una serie di sensori e telecamere poiché funziona su hardware Apple Car.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!