PUBBLICITÀ
App StoreMac App Store

Adobe aggiorna Photoshop sui Mac M1 e su iPad raggiungendo performance mai viste prime

Finalmente il nuovo aggiornamento di Photoshop rende l'applicazione direttamente compatibile con i Mac M1 migliorando significativamente le performance di utilizzo

Non sono ancora molti gli utenti che hanno acquistato un Mac M1, ovvero quelli dotati della nuova architettura Apple Silicon, ma sicuramente in tanti stanno pensando a questo tipo di acquisto e quindi vi farà piacere sapere che Adobe ha finalmente aggiornato Photoshop aggiungendo il supporto nativo al nuovo chip.

Fino ad ora, Photoshop per i Mac M1 era disponibile soltanto in versione beta ma adesso, con il supporto nativo è disponibile a tutti e con performance migliorate

Secondo i dati di Adobe, il software di fotoritocco più famoso al mondo è 1,5 volte più veloce rispetto alla soluzione precedente. Oltre a Photoshop, sono stati aggiornate anche altre applicazione appartenenti alle suite Creative Cloud. Vale a dire: Premiere Pro, After Effects, Premiere Rush, Audition, Character Animator e Adobe Stock.

Immagine di Adobe Photoshop
Adobe Photoshop
Gratis

Tempo di aggiornamenti anche per gli utenti Photoshop per iPad. La nuova versione include la cronologia delle versioni dei documenti cloud, in maniera tale da poter ripristinare un documento in un suo salvataggio precedente tra quelli che vengono effettuati automaticamente sul cloud e la possibilità di lavorare sui documenti cloud anche in modalità offline.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button