ConcorrenzaCuriosità

La star degli spot “I’m a Mac” adesso lavora per Intel e prende in giro i Mac M1 nelle nuove pubblicità [Video]

L'attore che impersonificava i Mac nei celebri spot "I'm a Mac" adesso recita in nuovi spot pubblicitari del tutto simili a quelli Apple ma questa volta provengono da Intel e vengono presi di mira proprio i Mac M1

Vi ricordate di quei fantastici ed iconici spot pubblicitari di “Mac vs Pc?” Oggi probabilmente il vostro cuore si “spezzerà” leggendo questo articolo.

PUBBLICITÀ

Quegli spot sono stati davvero geniali e realizzati con un ironia sottile ma super efficace. Ebbene oggi Justin Long, quella che era la star di “I’m a Mac” è stato ingaggiato da Intel per realizzare degli spot sostanzialmente identici a quelli Apple. L’unica differenza è che adesso Justin è a favore dei Pc e denigra i Mac!

Tutti gli spot iniziano in maniera molto simile. C’è il protagonista che saluta con un “Hello, I’m a…” ed invece di dire “Mac” continua la sua frase dicendo “Justin. Solo Justin: Una persona reale che farà una comparazione reale tra PC e Mac”.

Tutti gli Spot sono caratterizzati da un semplice jingle di sottofondo, proprio com’erano quelli lanciati tanti anni fa da Apple e ritroviamo anche la stessa ironia.

Come saprete Apple non utilizzerà più i processori Intel sui proprio computer, avendo creato un proprio processore, ed Intel ha deciso di “vendicarsi” in questo modo. Se avete il cuore debole, non guardate questi spot che, inesorabilmente, evocheranno tanti ricordi:

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button