iMac

iMac M1 è in fase di test presso il team di Apple: Xcode ne conferma l’arrivo

E' uno dei computer più attesi degli ultimi anni, l'iMac M1 di Apple che promette un look rivisitato e prestazioni eccezionali. Xcode ne conferma l'arrivo imminente!

Apple ha avviato il processo di migrazione verso computer alimentati da un processore ARM e sebbene non sia ancora arrivato il turno degli iMac, sappiamo che il rilascio è dietro l’angolo.

PUBBLICITÀ

Ad alimentare tutte le voci, oggi si aggiunge uno screenshot inviato dallo sviluppatore Dennis Oberhoff il quale, guardando tra i crash log della sua applicazione DaftCloud, ha trovato tracce di un iMac con architettura ARM64, proprio quella utilizzata da Apple con il chip M1.

Al momento non esiste alcun iMac Apple Silicon in commercio ma è chiaro che l’azienda sia già in possesso di diverse unità che in questo periodo sono in fase di test. I tool analitici di Xcode sono inequivocabili e non possono essere fraintesi: l’iMac M1 esiste già e non appena i test e le ottimizzazioni saranno terminati verrà finalmente rilasciato al pubblico!

Cosa sappiamo degli iMac M1 fino ad ora

In realtà non molto. Per la prima volta dopo tantissimi anni l’iMac cambierà aspetto. Il design dovrebbe subire qualche piccola trasformazione nel supporto centrale e per quanto riguarda lo schermo dovrebbe essere completamente eliminata la cornice. Questi computer saranno così potenti da rendere “inutili” gli iMac Pro per i quali Apple ha già cessato la produzione. Questi nuovi modelli dovrebbero essere disponibili in svariati colori.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button