Apple WatchiOSiPhonewatchOS

Come sbloccare automaticamente l’iPhone quando indossiamo una mascherina e l’Apple Watch

Con iOS 14.5 e watchOS 7.4 Apple ha abilitato la possibilità di sbloccare direttamente lo smartphone quando si indossa una mascherina. In questo articolo vediamo come procedere e perchè il sistema è sicuro.

Una delle novità più attese incluse in iOS 14.5 è sicuramente lo sblocco automatico dell’iPhone quando indossiamo una mascherina. Per riuscire ad ottenere tutto questo è necessario indossare un Apple Watch ed in questo articolo vi spieghiamo come funziona il tutto e come va impostato.

Fino ad oggi, quando indossavamo una mascherina, Face ID non funzionava, richiedendo immediatamente l’inserimento del codice di sblocco, un processo molto lento e scomodo.

In iOS 14.5, le cose cambiano per chi possiede un Apple Watch, perchè lo sblocco diventa automatico se impostato correttamente.

Come attivare lo sblocco automatico dell’iPhone quando indossiamo una mascherina sfruttando il nostro Apple Watch

1. Per prima cosa occorre aggiornare sia l’iPhone che l’Apple Watch alle rispettive versioni 14.5 e 7.4. Dopo aver completato questo processo, si può continuare.

2. Da iPhone entriamo in Impostazioni > Face ID e codice > Inseriamo il codice di sicurezza con il tastierino e scorriamo la pagina fino a trovare “Sblocca con Apple Watch”.

3. L’etichetta sottostante mostrerà il nome del vostro Apple Watch e vi basterà abilitare l’interruttore puntandolo sul verde. D’ora in avanti potrete utilizzare lo sblocco con Apple Watch quando utilizzate la mascherina.

Come funziona e in cosa consiste lo sblocco automatico con mascherina? E’ sicuro?

La sicurezza è la cosa più importante di tutte quindi sappiate che questo sistema di sblocco automatico entra in azione soltanto se l’iPhone rileva un volto che indossa una mascherina. In caso contrario, procederà con il normale utilizzo del Face ID. Se indossate una mascherina, verranno poi controllate le seguenti opzioni:

  • Se l’Apple Watch (Serie 3 o superiore) è il vostro, quindi se è abbinato al vostro iPhone;
  • Se l’Apple Watch è indossato (se è sul vostro polso)
  • Se l’Apple Watch utilizza un codice sblocco numerico
  • Se il WiFi ed il Bluetooth è attivo su entrambi Apple Watch ed iPhone
  • Se l’Apple Watch è stato sbloccato inserendo il codice di 4 cifre
  • Se l’Apple Watch si trova nelle vicinanze dell’iPhone

Una volta soddisfatti tutti questi requisiti (il cui controllo avviene in una manciata di millisecondi), allora l’Apple Watch procederà con lo sblocco del vostro iPhone permettendovi di accedere alla schermata Home senza dover abbassare la mascherina e senza dover inserire il codice di sblocco.

L’opzione è sicura perchè: se l’Apple Watch non è sul vostro polso, lo sblocco non avverrà. Se è sul vostro polso ma un amico vi chiede di prestarglielo un attimo, nel momento in cui andrete a rimuoverlo, lo smartwatch si bloccherà istantaneamente e chiederà il codice sblocco a 4 cifre. In questa situazione, l’Apple Watch (indossato da un vostro amico) non potrà sbloccare il vostro telefono perchè andrà prima inserito il PIN su di esso.

Nel caso contrario invece, ovvero se state indossando voi l’Apple Watch (che quindi è sbloccato) e se un amico vi dovesse prendere l’iPhone per sbloccarlo senza codice, sarete notificati dall’orologio prima con un feedback aptico (vibrazione) e poi con una notifica. Nel caso di sblocco improprio/non autorizzato, potrete bloccare istantaneamente il vostro iPhone proprio partendo da questa notifica che arriva sull’Apple Watch. A quel punto (premendo su quella notifica) non sarà più possibile sbloccare nuovamente l’iPhone in maniera automatica perchè sarà per forza richiesto l’inserimento del codice sblocco.

Utilizzerete questa funzione?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button