Anteprime

Su Telegram stanno per arrivare le videochiamate di gruppo: Ecco come funzioneranno [Video]

Evoluzione delle Chat Vocali alle quali verrà aggiunto anche il video: potremo fare videochiamate di gruppo private con amici e parenti oppure videochiamate di gruppo con gli utenti del nostro gruppo, trasformando l'audio chat in una vera e propria video diretta

Immagine di Telegram
Telegram
Gratis

Le videochiamate di gruppo stanno per arrivare anche su Telegram. A differenza di quanto offre Apple attraverso FaceTime, strumento disponibile soltanto tra dispositivi Apple, le videochiamate di gruppo di Telegram saranno multi-piattaforma, funzioneranno su tutti i dispositivi, tablet e computer, inclusa la versione web del programma.

PUBBLICITÀ

Quella delle videochiamate è probabilmente l’unica funzione sulla quale WhatsApp è riuscita ad arrivare prima di Telegram, ma l’applicazione di Facebook non è disponibile sui tablet ed ha tante limitazioni sul computer.

Ad annunciare l’arrivo delle videochiamate di gruppo è stato proprio Pavel Durov, il fondatore di Telegram, all’interno del suo canale.

La funzione verrà introdotta durante il mese di Maggio e permetterà anche di condividere lo schermo, di rimuovere il rumore di fondo, di avere tutta la sicurezza di una connessione criptata end-to-end all’interno di un’interfaccia semplice e veloce come quella di Telegram.

Sarà implementata come un’evoluzione dell’attuale Chat Vocale, funzione simile a Clubhouse, dove però, oltre alla voce, si potrà anche vedere chi parla e tutti gli altri membri del gruppo.

Chi prende la parola avrà la porzione più ampia dello schermo, ma in qualsiasi momento potremo cambiare inquadratura su altre persone oppure ruotare il telefono per vederle tutte insieme.

Le videochiamate di gruppo verranno integrate anche nei Gruppi Telegram, quindi si potranno creare anche delle vere e proprie trasmissioni in diretta con persone sconosciute all’ascolto (e alla visione) oltre alla più semplice possibilità di creare un gruppo privato con amici o familiari con i quali avviare una videochiamata circoscritta ai soli membri.

Telegram è nata come un’applicazione di instant messaging. L’interesse per le videochiamate è nato soltanto a causa della pandemia. Ad Aprile 2020 infatti, nell’articolo in cui si festeggiavano i 400 milioni di utenti raggiunti, Pavel scrisse che in una situazione del genere le persone avrebbero avuto bisogno di una piattaforma sicura ed affidabile attraverso la quale riuscire a comunicare. Le videochiamate oggi sono importanti quanto i messaggi di testo ma bisogna offrire l’adeguato livello di sicurezza prima di lanciare le videochiamate di gruppo ed è proprio questo il motivo per il quale è trascorso un anno per passare “dalla teoria alla pratica”.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button