iMac

iMac M1: è possibile aggiungere più RAM ed SSD potenziati. Vi sveliamo in anticipo i prezzi e le opzioni

Ci saranno 2 opzioni per potenziare i nuovi iMac attraverso le quali potremo aggiungere più RAM ed SSD più capienti in fase di acquisto. In questo articolo vi sveliamo i prezzi di ogni opzione

I preordini dei nuovi iMac da 24″ con processore M1 partiranno oggi alle 14:00. Apple offre 3 configurazioni predefinite ma, a partire da questo pomeriggio, in fase di acquisto potremo anche personalizzare questi computer aggiungendo più RAM ed un maggiore spazio di archiviazione.

Se siete curiosi di scoprire i prezzi e le opzioni disponibili, abbiamo trovato un modo per rivelarle in anticipo semplicemente “indovinando” l’URL di acquisto sul sito americano, dove la pagina risulta già attiva anche se nascosta.

Ancora non comprendiamo i motivi di tutta questa segretezza da parte di Apple, considerando che gli utenti debbano in un certo senso “prepararsi” ad un acquisto simile sarebbe stato opportuno svelare le opzioni ed prezzi in maniera diretta, ma niente paura… ci pensiamo noi a farlo.

Le opzioni messe a disposizione di default le conosciamo bene e sono le seguenti:

  • iMac 24″ CPU 8-core GPU 7-core con 256GB di memoria e 8GB di RAM a 1.499€
  • iMac 24″ CPU 8-core GPU 8-core con 256GB di memoria e 8GB di RAM a 1.719€
  • iMac 24″ CPU 8-core GPU 8-core con 512GB di memoria e 8GB di RAM a 1.949€

Il primo modello è riservato a chi ha davvero poche pretese. Integra soltanto 2 porte USB-C anzichè 4, ha la tastiera priva del Touch ID, un core in meno in GPU, l’assenza della porta Ethernet dal caricatore. una scelta minore di colori ed altro ancora. In linea di massima è la scelta sconsigliata.

Gli altri due iMac invece, differiscono tra loro soltanto per la quantità di memoria (spazio di archiviazione) che per un modello sono 256GB e per l’altro 512GB. Il raddoppio della memoria, in America costa 200$ mentre in Italia costa 230€.

A partire dalle ore 14:00, quando Apple inizierà ad accettare i preordini, i nuovi iMac potranno essere ulteriormente personalizzati arrivando a 16GB di RAM oppure ad avere un SSD da 1TB o 2TB.

L’aggiornamento da 8 a 16GB di RAM costerà 200$ in più in America, quindi a noi costerà 230€ in più ed anche il passaggio da un SSD di 512GB a quello di 1TB costerà 200$/230€ in più (che è la scelta più conveniente). Chi volesse arrivare a 2TB allora dovrà spendere 600$ in più (che dovrebbero corrispondere a 690€).

A conti fatti, se scegliamo di personalizzare l’iMac fino ad avere 1TB di storage e 16GB di RAM, il prezzo finale sarà di 2.409€ ovvero: 1949€ di base + 230€ per i 16GB di RAM + 230€ per l’SSD da 1TB.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button