PUBBLICITÀ
AirTag

iOS 14.6 beta 3 permette di inserire un indirizzo email quando l’AirTag passa in Modalità Smarrito

Ecco la prima novità della beta 3 di iOS 14.6 appena rilasciato. Si tratta di una piccolissima modifica che però è importante per la Privacy

Il primo cambiamento che troviamo nella Beta 3 di iOS 14.6 appena rilasciata, riguarda AirTag.

Apple ha promesso diversi aggiornamenti, inclusi quelli del firmware dell’AirTag vero e proprio ed in effetti il primo è già arrivato.

Quando abbiamo parlato di AirTag, un utente di iSpazio nei commenti aveva esposto un dubbio sulla Privacy:

Se qualcuno fingesse di perdere un AirTag soltanto per farsi richiamare da una determinata persona ottenendo così il suo numero di telefono?

Ovviamente è tutto un po’ “esagerato” ma in effetti la cosa poteva verificarsi anche perchè per uno stalker, pensieri di questo tipo sono proprio immediati.

Infatti, quando perdiamo un AirTag, ci basta mettere il dispositivo in modalità Smarrito e chiunque lo trovi, non dovrà fare altro che avvicinare il proprio smartphone per leggere il nostro messaggio (comprensivo del nostro numero di telefono) e richiamarci oppure inviarci un messaggio per restituircelo.

Un malintenzionato avrebbe potuto escogitare un finto smarrimento pur di ottenere il numero di telefono di una determinata persona. In uno scenario completamente opposto, non è detto che una persona che abbia smarrito l’AirTag voglia fornire il proprio numero di telefono ad uno sconosciuto, malgrado il suo animo buono. Di conseguenza, a partire dalla beta 3 di iOS 14.6, Apple permette di scegliere tra numero di telefono ed indirizzo email nel messaggio di smarrimento.

Si tratta di un minuscolo cambiamento che però è importante in materia di Privacy.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button