iCloud

iCloud+: nuove funzionalità allo stesso prezzo dell’abbonamento normale!

iCloud+ offre diverse nuove funzionalità senza costi aggiuntivi!

Oggi iCloud ha fatto il pieno di novità. Vale sia per il servizio tradizionale nella sua versione gratuita con 5GB inclusi, sia nella versione a pagamento che da oggi viene denominata “iCloud+”. Verrà offerta allo stesso prezzo dell’abbonamento tradizionale ma ci saranno nuove funzionalità integrate.

Procediamo con ordine, partendo dalle novità di base di iCloud.

Recupero Account

Capita spesso di dimenticare la password del proprio Apple ID e questo comporta dei problemi soprattutto quando viene portato l’iPhone in assistenza, quando lo si vuole vendere e quant’altro. Per ripristinare il telefono o per poterlo cedere ad altri, va disattivato Trova il mio iPhone e questo richiede l’inserimento della password. Anche il blocco attivazione può essere superato soltanto con il login.

Per ovviare a questo problema, Apple offrirà la possibilità di recuperare il nostro account. Con iOS 15 potremo designare uno o più contatti fidati e nel momento in cui non ricorderemo più la password del nostro account potremo reimpostarla semplicemente inserendo un codice che arriverà sugli iPhone di questi nostri contatti. Possono essere familiari, il proprio partner o amici.

Il codice fungerà da autenticazione per riconoscere che siete realmente voi le persone che stanno cercando di reimpostare la Password. In questo modo potrete cambiarla e risolverete tutti i vostri problemi. PS. Questa volta scrivetela da qualche parte!

Legacy contact

La seconda funzione si chiama Legacy Contact. Permetterà ad una persona designata di accedere al vostro account dopo la vostra morte. Sostanzialmente erediteranno il vostro Apple ID in maniera tale da poter sbloccare il vostro iPhone.

iCloud+

I servizi di iCloud+ sono disponibili soltanto per gli utenti che pagano un piano che offre GB aggiuntivi rispetto ai 5GB gratuiti. Il prezzo resterà lo stesso ma ci saranno 3 funzioni in più:

Private Relay

Con questa funzione, tutto il traffico in uscita dal dispositivo verrà crittografato ed inviato attraverso due relay separati. Apple afferma che nessuno, nemmeno Apple stessa, potrà accedere o visualizzare questi dati. Private Relay funziona essenzialmente da VPN, consentendo agli utenti di navigare con Safari in modo più sicuro e privato. Apple ha notato che i provider di rete e i siti Web combinano l’identità degli utenti e la cronologia di navigazione per sviluppare un profilo, che Private Relay non permetterà di creare.

Hide My Email

E’ una funzione integrata in Mail, Safari e altri servizi e ci consente di inviare e-mail con degli indirizzi casuali ed unici. In questo modo riusciremo a nascondere il nostro reale indirizzo email. Quando qualcuno risponde ad una mail ricevuta da un nostro alias casuale, il server di Apple provvede ad inoltrarla sul nostro indirizzo email reale che però resta invisibile a chiunque altro.

HomeKit Secure Video

Con iCloud+ è possibile aggiungere un numero illimitato di videocamere. In particolare potremo aggiungerne 1 con il piano da 50GB, 5 con il piano da 200GB ed illimitate con il piano da 2TB. Tutte le registrazioni salvate su iCloud+ non verranno conteggiate nello spazio di archiviazione iCloud di un utente.

Nomi domini personalizzati

E’ ora possibile utilizzare la posta di iCloud con indirizzi di domini personalizzati. Ad esempio, noi utilizziamo caselle di posta nome.cognome@ispazio.net ed al momento abbiamo abbinato il nostro dominio a Gmail. Apple adesso offre la possibilità di abbinare un dominio alla posta di iCloud quindi potremo leggere le email sia dall’app ufficiale che dal sito iCloud tramite browser.

Ricordiamo che tutti gli utenti potranno effettuare l’upgrade a iCloud+ senza costi aggiuntivi!

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button