PUBBLICITÀ
HomePod

HomePod Mini in Italia: Ecco quando arriverà nel nostro Paese

Durante la WWDC21 Apple ha annunciato il rilascio di HomePod Mini anche per gli utenti Italiani

Durante la WWDC21 Apple ha finalmente annunciato che anche l’Italia potrà presto mettere le mani sugli HomePod Mini.

Dopo svariati anni dalla commercializzazione del primo HomePod, finalmente Siri è pronto per noi italiani e non solo. Entro la fine dell’anno infatti, HomePod Mini arriverà anche in Austria, Irlanda e Nuova Zelanda.

Con il nuovo aggiornamento del sistema operativo, HomePod Mini supporterà le lingue dei Paesi appena elencati, quindi Siri parlerà perfettamente italiano a differenza di chi ha acquistato il dispositivo all’estero ed è al momento costretto ad utilizzarlo in inglese.

Oltre ad HomePod Mini, sono state annunciate altre novità relative all’app Casa ed il framework HomeKit, perfettamente supportato da questo piccolo altoparlante: i dispositivi HomeKit potranno interagire tra loro, quindi ad esempio potremo dire al nostro HomePod Mini di accendere la TV e lo speaker riuscirà a controllare la Apple TV impostando un programma a nostra scelta.

HomeKit ci permetterà anche di salvare le chiavi di casa digitali grazie alle quali potremo utilizzare Apple Watch o iPhone per bloccare una porta oppure aprirla, attraverso serrature compatibili.

I produttori di accessori potranno inoltre integrare Siri all’interno di altri dispositivi, un pò come avviene con Alexa.

Per HomePod Mini dovremo aspettare il mese di Settembre o al massimo Novembre, prima del periodo dei regali di Natale.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button