iOS 15

Come utilizzare le Estensioni di Safari anche su iPhone ed iPad con iOS 15

Il browser di iOS 15, iPadOs 15 e macOS 12 è stato completamente rivisitato. Tra le nuove possibilità troviamo le Estensioni che saranno finalmente disponibili anche su iPhone ed iPad

Il browser Safari sul Mac, proprio come Chrome, permette di aggiungere delle estensioni che aumentano le capacità del software, permettendoci di effettuare diverse operazioni con un solo click.

PUBBLICITÀ

Con iOS 15 ed iPadOS 15, Apple ha drasticamente rivisitato il browser, sia dal punto di vista grafico che funzionale e, tra le altre cose, ha finalmente aggiunto il supporto alle estensioni anche sui dispositivi mobile.

Con le estensioni è possibile aggiungere servizi VPN, Password Manager, Tools in grado di correggere la grammatica delle nostre frasi scritte in un testo, la possibilità di salvare articoli in app come Instapaper o Pocket, Tradurre il testo di una pagina web in un solo click nella nostra lingua, scaricare i video in riproduzione e così via.

Tutte le estensioni di Safari sono disponibili nel Mac App Store e verranno rese accessibili anche su iPhone e iPad attraverso l’App Store. Non esiste una categoria in cui trovarle raggruppate ma al momento sono disponibili le seguenti app:

1Password, Honey Smart Shopping Aassistant, Super Agent for Safari, Bring! Lista della spesa, Traduttore offline di Mate, Grammarly, Achoo HTML Viewer & Inspector, GoodLinks, Reload All Tabs for Safari, Simple Refresh for Safari, PrettyWeb, Turn Off the Lights for Safari, xSearch for Safari, Vidimote for Safari, Web Inspector, Amplosion: Redirect AMP Links, Noir – Dark Mode for Safari, StartPage.ai

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button