PUBBLICITÀ
iOSiOS 15

iOS 15 include nuovi widget per la Home Screen, ecco quali

Alla WWDC21 Apple ha annunciato il debutto di nuovi widget per le applicazioni di sistema, come App Store.

Offrono le informazioni di cui abbiamo bisogno al momento giusto. Così alla WWDC21 Craig Federighi ha introdotto l’argomento Widget parlando delle novità di iOS 15 (e iPadOS 15).

L’aggiornamento per tutti i possessori di un iPhone 6s o modello successivo sarà disponibile “solo” il prossimo autunno, ma la conferenza in diretta streaming e la prima beta di iOS 15 già disponibile al download per gli sviluppatori ci consentono di dare uno sguardo all’aggiornamento dei box per personalizzare la schermata principale.

In particolare, Apple ne ha finalmente realizzati di nuovi per le applicazioni di sistema, come App Store e Dov’è. Eccoli:

  • Dov’è: per poter rintracciare un dispositivo Apple smarrito direttamente dalla Home Screen.
  • Contatti: per restare sempre in contatto con amici e parenti, potendo interagire con loro con messaggi, chiamate, videochiamate FaceTime ed email dalla Home Screen.
  • Game Center: per dare uno sguardo rapido agli ultimi titoli giocati (The Continue Playing), e scoprire quelli a cui giocano gli amici (The Friends are Playing).
  • App Store: per vedere storie, collezioni ed eventi in-app fino a iOS 14 visibili solo nel tab Oggi dell’app.
  • Sleep: per poter consultare rapidamente i dati sulla qualità del sonno.
  • Mail: per consultare le ultime email arrivate e accedere rapidamente alla posta in arrivo.

Inoltre, iOS 15 fornirà suggerimenti anche sui widget (attraverso le Pile Smart), in modo intelligente e in linea con le abitudini di utilizzo dell’utente proprietario del dispositivo.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button