iOSiOS 15

Come ritrovare un iPhone smarrito o rubato anche se è stato spento con iOS 15

iPhone spento o resettato? L'app Dov'è non lo perderà di vista grazie alla modalità low-power dello smartphone.

iOS 15 introduce diverse novità che migliorano l’esperienza utente sotto molti punti di vista. Particolarmente interessante è la possibilità di utilizzare il network di Dov’è per trovare un iPhone anche se il dispositivo è spento.

PUBBLICITÀ

Con questa nuova funzione lo smartphone non risulterà mai completamente spento, ma entrerà in una sorta di modalità super low-power e si comporterà come un AirTag. Se qualche malintenzionato ci ruberà l’iPhone e come prima azione istintiva gli verrà da spegnerlo, noi potremo comunque individuarlo su una mappa e vedere dove si trova!

Per individuare un iPhone spento è necessario che un altro dispositivo Apple si avvicini al telefono entro il raggio di portata del bluetooth (10m). L’iPhone rubato si collegherà a questo dispositivo ed utilizzerà la sua connessione ad internet ed il suo GPS per aggiornare la posizione sulla mappa al fine di essere ritrovato.

Allo stesso modo, grazie a Find My Network sarà possibile lanciarsi alla ricerca di un iPhone tra le quattro mura di casa che magari “si è nascosto” sotto ad un cuscino e che nel frattempo si è spento perché completamente scarico.

Inoltre, Apple dichiara che il tracciamento della posizione è supportato anche nel caso in cui un iPhone venga riportato ai dati di fabbrica, grazie al Blocco Attivazione.

iOS 15 informerà l’utente di questa nuova funzionalità con una tradizionale notifica, starà poi allo stesso utente decidere se abilitarla o meno. Per disattivarla (ma vi consigliamo di non farlo), cliccate il tasto volume su, poi volume giù ed infine tenete premuto il tasto laterale. Proprio nella classica schermata di spegnimento, visualizzerete una scritta “iPhone rilevabile anche dopo lo spegnimento” e cliccando sulla stessa apparirà un popup attraverso il quale potremo disattivare la funzione.

Come individuare un iPhone smarrito

Utilizzando l’iPhone di un amico, un partner o un familiare oppure dal computer tramite un qualsiasi browser aprendo la pagina icloud.com/find. In alternativa potrete utilizzare anche l’app Dov’è su un altro dispositivo Apple in vostro possesso.

Effettuate il login con il vostro Apple ID e password e visualizzerete l’iPhone smarrito sulla mappa anche se è stato spento. Ovviamente la posizione non verrà aggiornata in tempo reale ma si aggiornerà non appena un qualsiasi dispositivo Apple di un qualsiasi passante si avvicinerà al vostro smartphone.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button